sabato , 16 Ottobre 2021
Scuola, nuovi indirizzi anche green in Veneto

Nuove caldaie in quattro scuole di Vicenza

Quattro scuole di Vicenza avranno presto una nuova centrale termica. Si tratta della scuola dell’infanzia San Pio X, delle primarie Pertini e Prati e della secondaria di primo grado Ambrosoli. Lo ha annunciato questa mattina l’assessore alla cura urbana Cristina Balbi dopo l’approvazione del progetto da parte della giunta comunale.

Cristina Balbi
Cristina Balbi

“L’efficientamento energetico dei nostri edifici pubblici – ha ricordato l’assessore – rappresenta una delle principali linee di mandato di questa amministrazione. L’installazione di caldaie di nuova generazione consente infatti non solo di abbattere i consumi, ma anche di usufruire degli incentivi previsti dal “conto termico”, investendoli in altri interventi di questo tipo. Si tratta di un meccanismo virtuoso, sebbene non immediato, di cui stiamo cominciando a raccogliere i primi frutti”.

Complessivamente, la sostituzione dei quattro impianti termici comporta una spesa di 215 mila euro. I primi interventi dovrebbero essere eseguiti entro l’autunno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità