Breaking News

Expo, si avvicina la giornata di Coldiretti Vicenza

“Ormai è tutto pronto per affrontare la prova del fuoco. Venerdì prossimo Coldiretti Vicenza chiuderà la seconda settimana veneta ad Expo. Ci sarà anche il presidente nazionale di Coldiretti Roberto Moncalvo. Un momento importante dunque, al quale ci siamo preparati con grande impegno per far conoscere il meglio del nostro territorio”. Sono le parole con cui il presidente di Coldiretti Vicenza, Martino Cerantola, annuncia la giornata vicentina all’Expo di Milano, che avrà luogo il prossimo venerdì 21 agosto. Non sarà comunque una sfida tra veneti, ma una vetrina importante per dare libero sfogo a ciò che di fantastico si può scoprire nella nostra provincia.

La settimana veneta ad Expo, che si tiene dal 17 al 23 agosto, prevede dei momenti comuni a tutte le province. Ogni mattina la giornata inizia con la colazione contadina, a cui segue un pranzo servito dallo chef mobile, con in più la possibilità di organizzare un take a way grazie alla novità assoluta dell’agribag. Il pomeriggio prosegue con lo show dei cuochi intagliatori, che per Vicenza vedrà protagonista Alberto Tomasi, e con un ampio spazio dedicato alla tintarella estiva con speciali centrifughe green. Non è da meno l’appuntamento serale con l’happy hour ed una ricca cicchetteria al primo piano del padiglione, sull’ampia terrazza panoramica, dove la “cucina amica” organizzerà pranzi e cene esclusivi.

“Il prodotto su cui la nostra provincia punterà i riflettori – ha aggiunto Cerantola – sarà il formaggio, in quanto rappresenta una delle eccellenze vicentine e ci permette di far riflettere sullo splendore del nostro Altopiano di Asiago, nonché sulle accese battaglie che Coldiretti porta avanti, non ultima quella che vuole bandire il formaggio prodotto con il latte in polvere”. Sul red carpet del padiglione di Coldiretti, intitolato “No farmer No party”, si alterneranno, dopo la coreografica esibizione degli sbandieratori della partita a scacchi di Marostica, Alberto Tomasi con l’intaglio in diretta di vegetali e formaggi, il giornalista Alberto Marcomini, meglio noto come Il signore dei formaggi, che attraverso un entusiasmante percorso di profumi e sapori, guiderà il pubblico attraverso una degustazione guidata.

Ed il tutto sarà accompagnato dalla birra del mastro birraio dell’anno, Simone Dal Cortivo, e dalla birra agricola di Michele Lunardon. Nel corso dell’intera settimana, iniziata oggi con la provincia di Padova e che si concluderà domenica 23 agosto con Belluno, Vicenza sarà comunque al centro dell’attenzione, grazie all’esposizione, all’esterno del padiglione Coldiretti, di un’auto da guinness dei primati, la Topolino interamente realizzata con il pane da Vittorino Tessaro del Gruppo di chef ed artisti vicentini ArteGustoColore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *