Breaking News

Vicenza, ok ai lavori sullo smottamento in via Falzarego

Lo smottamento che sta interessando da qualche anno i tornanti di via Falzarego, a Vicenza, sarà bloccato grazie a un significativo intervento di cui Comune e privati residenti sosterranno in parti uguali il costo. Il progetto della manutenzione straordinaria della strada che collega via delle Beregane, laterale di strada del Pasubio, con Monte Crocetta, è stato infatti approvato questa mattina dalla giunta comunale su proposta dell’assessore alla cura urbana Cristina Balbi.

Cristina Balbi
Cristina Balbi

“Trattandosi di una strada privata a uso pubblico – ha spiegato l’assessore Balbi – abbiamo concordato con i residenti di condividere a metà la spesa di un lavoro piuttosto oneroso, ma indispensabile per mettere definitivamente in sicurezza una strada utilizzata non solo dai frontisti, ma anche da numerosi ciclisti che frequentano l’area collinare”. Il Comune destinerà quindi 100 mila euro, e altrettanti li metteranno i residenti, per fermare lo smottamento in atto, regolare il sistema di smaltimento delle acque e riqualificare la pavimentazione stradale profondamente usurata.

Nel dettaglio, lungo la sessantina di metri che corrisponde al fronte della frana si procederà al consolidamento del versante collinare attraverso l’inserimento di tiranti e micropali che non produrranno alcun impatto paesaggistico perché andranno a costituire una sorta di armatura sotterranea. Una volta consolidato il terreno, per una lunghezza di circa 330 metri sarà completamente riqualificato il pavimento stradale, oggi interessato da fessurazioni, buche, avvallamenti e distacchi. I lavori dovrebbero partire in autunno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *