Breaking News

Vicenza e provincia cronaca

Cade da 5 metri sbattendo la testa. E’ grave –

È caduto da un’altezza di circa 5 metri mentre stava installando un climatizzatore in una casa e ora si trova all’ospedale San Bortolo di Vicenza in gravi condizioni. L’incidente è successo a Brendola, in via Piave, in tarda mattinata. La vittima è un artigiano di Creazzo che è caduto dall’impalcatura sbattendo la testa e la spalla. Sul posto è subito arrivata un’ambulanza ma, per le  gravi condizioni in cui versava l’uomo, è stato poi necessario l’intervento dell’elisoccorso che lo ha trasportato al nosocomio. Sul posto, per i rilievi, i carabinieri e i tecnici dello Spisal

Vicenza, uomo trovato morto in casa

Un uomo di 53 anni è stato trovato privo di vita nella sua abitazione, in via Giorgione, nel quartiere di San Pio X. L’uomo viveva da solo e a dare l’allarme sono stati alcuni vicini che non lo vedevano da un paio di giorni. Al momento non si conoscono ancora le cause del decesso. Sul posto i vigili del fuoco, il Suem e la Polizia locale.

Vicenza, va con un prostituta e viene rapinato 

È venuto a Vicenza, precisamente al Campiello, da San Bonifacio per una prestazione sessuale con una prostituta, ma la serata non è poi andata come sperava, anzi, è stato rapinato. Tutto è successo la notte scorsa, alle 2, con protagonista un marocchino di 29 anni e una prostituta rumena. Il giovane contratta una prestazione e paga in anticipo la signorina, che gli chiede 30 euro. Poi la segue in un appartamento del residence di viale San Lazzaro. Una volta in camera il cliente appoggia il portafogli su una panca e da sotto il letto escono due uomini che subito lo svuotano e poi colpiscono il 29enne con un bastone di legno. A quel punto la vittima si riprende il portafogli e scappa ma, una volta al sicuro, si accorge che gli avevano rubato 1.300 euro. L’uomo non ha sporto denuncia ma ha raccontato il fatto telefonicamente alla Polizia di Stato.

Vicenza, furto in un negozio del centro

Si sono finti clienti ma una volta saliti al piano superiore hanno individuato gli spogliatoi del personale e hanno rubato una borsa. Il furto ai danni di una commessa è avvenuto ieri, verso le 19, al negozio “Dani” in corso Palladio, a Vicenza. Due soggetti sono andati al piano superiore, sono entrati nella stanza del personale e hanno portato via portafogli e cellulare di una commessa. La vittima del furto, una ragazza di 25 anni, ha subito allertato il 113.

Vicenza, furto al parcheggio dell’ospedale

Il ladro lo fa di mestiere visto che a suo carico ci sono numerosi precedenti per furto. L’ultimo lo ha consumato lo scorso 24 giugno, ma solo ieri è stato denunciato dal posto fisso della polizia dell’ospedale. Si tratta di un italiano di 33 anni. L’uomo, il mese scorso, è arrivato con una bicicletta fino al parcheggio dell’area D dell’ospedale San Bortolo e, una volta dentro, ha staccato la ruota di una mountain bike parcheggiata in una rastrelliera. Poi è scappato col telaio della bici. Gli agenti hanno visionato le immagini delle telecamere di videosorveglianza e sono riusciti a risalire al colpevole e denunciarlo per furto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *