Presto sistemata la strada Priabona – Montepulgo

Aprirà dopo Ferragosto e durerà circa quattro mesi il cantiere che consoliderà e metterà in sicurezza il tratto di strada intercomunale di collegamento tra frazione di Priabona e la località di Montepulgo, nei comuni di Monte di Malo e di Malo, interessando anche il limitrofo Comune di Cornedo Vicentino. Si tratta di sito su cui si è manifestato un dissesto idrogeologico a seguito degli eventi calamitosi del maggio 2013. L’intervento, dell’importo complessivo di 230 mila euro, sarà effettuato dalla ditta bresciana Cpr Srl, vincitrice della procedura negoziata a invito che ha interessato cinque aziende individuate per sorteggio dall’Elenco unico vigente degli operatori economici della Provincia di Vicenza.

La ditta aggiudicataria sta ora provvedendo all’approvvigionamento dei materiali necessari alla realizzazione dell’opera. I lavori sono finanziati interamente con le Ordinanze commissariali n. 3/2013, n. 1/2014 e n. 5/2014 in attuazione dell’Ordinanza n. 112/2013 del Capo dipartimento della Protezione civile in relazione agli eventi calamitosi verificatisi tra il 16 e 23 maggio 2013, e riguarderanno il tratto di collegamento con la frazione di Priabona.

“Inevitabilmente – sottolinea il consigliere provinciale delegato alla viabilità, Renzo Marangon, – ci sarà qualche disagio per residenti e automobilisti, ma entro il 2016 sistemeremo finalmente anche questa situazione. Purtroppo le risorse lasciate alla Provincia sono quelle che sono, ma grazie alla collaborazione con le amministrazioni comunali e alla professionalità degli uffici, un po’ alla volta, si riuscirà a dare risposte concrete, sfruttando tutte le opportunità che lo Stato o l’Europa, in termini di ripristini ambientali, offrono”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità