Arte, Cultura e Spettacoli

Il Premio Campiello fa tappa ad Asiago

Tocca il territorio vicentino il Premio Campiello. Il tour letterario con gli scrittori finalisti della cinquantatreesima edizione del premio fa infatti tappa ad Asiago, venerdì 24 luglio, quando gli autori presenteranno le loro opere in Piazza Risorgimento, a partire dalle 17.30. Protagonisti dell’incontro con il pubblico saranno Marco Balzano con L’ultimo arrivato (Sellerio), Paolo Colagrande con Senti le rane (Nottetempo), Vittorio Giacopini con La Mappa (Il Saggiatore), Carmen Pellegrino con Cade la terra (Giunti) e Antonio Scurati con Il tempo migliore della nostra vita (Bompiani). Dialogherà con gli autori il giornalista Antonio Di Lorenzo. L’appuntamento è organizzato in collaborazione con Confindustria Vicenza e Comune di Asiago.

Da alcuni anni il Premio Campiello organizza nei mesi di giugno e luglio un ciclo di incontri per presentare al pubblico gli autori finalisti dell’edizione in corso. Il tour 2015 si è aperto il 23 giugno scorso a Venezia, città d’origine del premio, e coinvolgerà, sino alla fine di luglio, dodici città italiane. Il vincitore sarà invece proclamato sabato 12 settembre, al Teatro La Fenice di Venezia, scelto dalla giuria dei Trecento lettori anonimi.

Il Premio Campiello, istituito nel 1962 dagli Industriali del Veneto, è promosso e gestito dalla Fondazione Il Campiello, composta dalle sette Associazioni Industriali del Veneto e dalla loro Confindustria regionale. E’ uno dei pochi casi di successo, in Italia, di connessione tra il mondo dell’impresa e quello della cultura. Nel corso degli anni il premio ha raggiunto il vertice delle competizioni letterarie italiane.

La cinquantatreesima edizione del Premio Campiello è realizzata sotto l’Alto patronato del presidente della Repubblica, con il patrocinio del Ministero per i beni e le attività culturali e il sostegno della Regione del Veneto. Per maggiori informazioni: www.premiocampiello.org.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button