Provinciavicenzareport

Arzignano, auto contro tir dopo un salto di corsia

Giornata impegnativa per i vigili del fuoco quest’oggi. E non per il caldo infuocato, come sarebbe perfino lecito pensare. Battute a parte, i vigili del fuoco sono intervenuti innanzitutto questo pomeriggio, ad Arzignano, poco prima delle 15, lungo la strada provinciale 1, all’altezza del cimitero, per un incidente stradale che poteva avere conseguenze davvero tragiche e che invece, per fortuna, si è risolto soprattutto con un grosso spavento per i suoi protagonisti.

Un’autovettura guidata da un 70 enne di Montecchio è infatti letteralmente volata, facendo un salto di corsia e andando a scontrarsi contro un autoarticolato, dopo aver abbattuto un palo della pubblica illuminazione (nella foto in alto). Miracolosamente illesi entrambi gli autisti. I vigili del fuoco di Arzignano, subito intervenuti, hanno messo in sicurezza i veicoli e il luogo dell’incidente. Bloccato il traffico della trafficata strada provinciale, cosa che ha naturalmente causato code e rallentamenti.

Sempre i vigili del fuoco errano stati chiamati ad intervenire sulle nostre strade, questa mattina, a Tonezza, per un camion che era rimasto incastrato in un tornante. L’autista polacco, alla guida di un autoarticolato lungo 18 metri, dopo aver sbagliato strada si è bloccato nel primo tornante in discesa in via Marconi.

I vigili del fuoco di Schio hanno fatto intervenire l’autogrù del comando di Padova, grazie al quale il mezzo è stato spostato in modo da poter proseguire il viaggio. Sul luogo gli agenti della polizia provinciale e il personale di Viabilità. Le operazioni dei vigili del fuoco sono terminate nel primo pomeriggio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button