Senza categoria

Vicenza, una cena “Sotto le stelle in viale Milano”

Una cena a lume di candela, a Vicenza, nell’insolito scenario di viale Milano è l’iniziativa che il comitato “Sotto le stelle in viale Milano” e il Comune di Vicenza propongono ai cittadini, primi fra tutti gli abitanti e i commercianti del quartiere, per rivitalizzare e riappropriarsi di una zona molto vivace, ma troppo spesso percepita come problematica e insicura. L’iniziativa è stata presentata questa mattina, a Palazzo Trissino, dall’assessore alla partecipazione, Annamaria Cordova, e dai rappresentanti del comitato, Roberto Zacchini e Maria Pellizzari.

“Viale Milano – ha detto l’assessore – per una sera diventerà il salotto dove accogliere i residenti e gli altri cittadini di Vicenza grazie all’entusiasmo dei commercianti del quartiere. L’amministrazione ha accolto con piacere la loro proposta e ha voluto essere al loro fianco in questa bella occasione di partecipazione. In questo luogo, che spesso le cronache descrivono come insicuro, vivono e lavorano moltissime persone per bene, che hanno voglia di uscire di casa e stare insieme. E non c’è nulla di meglio per far vivere la città”.

Dopo alcune riflessioni, e dopo il trasferimento in viale Milano degli uffici dell’assessorato alla sicurezza, un gruppo di commercianti della zona ha infatti deciso di attuare una vecchia idea, rimasta per molto tempo nel cassetto, che si proponeva di realizzare un grande momento di incontro, coinvolgendo residenti e operatori in una cena all’aperto lungo viale Milano. L’appuntamento è per venerdì 19 giugno, quando a partire dalle 20 prenderà dunque il via la prima edizione dell’evento.

Per l’occasione la strada sarà chiusa alla circolazione dalle 17, tra le rotatorie all’incrocio con corso San Felice e con piazzale Bologna, e sarà allestita con fioriere e tavoli rotondi per 150 persone. La cena costerà 30 euro a persona, per un menù composto da buffet di benvenuto, farfalle fredde, aragosta e lime; riso nero di venere, scampi, scalogno e pachino; pasta e fagioli tiepida; capocollo dell’alto Agno allo spiedo con misticanza dell’orto; carezze su purea di fragole e menta; caffè, vino e acqua. La serata sarà accompagnata da musica e momenti di intrattenimento con la presenza di artisti di strada. All’iniziativa hanno contribuito Confcommercio Vicenza, Cisl Vicenza, Grappa Poli, Astoria Vini, Confartigianato Vicenza, Pasticceria La Vicentina.

Anche le attività che operano nell’area, sia italiane che straniere, ed i residenti delle numerose nazionalità hanno già risposto in modo positivo e propositivo all’iniziativa. Per prenotare un posto a tavola: Avis Autonoleggio tel. 0444/321522, Bar Floria 340/7807792, Targotecnica 337/465486, Vino Veritas 0444/320776, fino all’esaurimento dei posti disponibili.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button