Senza categoria

Vicenza e provincia in breve

Mense scolastiche, prorogato il termine per fare domanda –

Ci sarà tempo, a Vicenza, fino alla fine di luglio per presentare la domanda per ottenere la riduzione del costo del pasto per la mensa scolastica. Il Comune di Vicenza ha infatti deciso di prorogare i termini di presentazione delle domande, in considerazione dell’allungamento dei tempi necessari per l’ottenimento dell’Isee in base alla nuova normativa. Possono presentare domanda le famiglie residenti di alunni delle scuole dell’infanzia comunali e statali e delle primarie che hanno un Isee del nucleo familiare non superiore a 11.429,38 euro. Le domande vanno presentate solo online, su questo sito. Chi non è connesso a internet può rivolgersi all’Informagiovani, in Levà degli Angeli 7 (aperto lunedì, mercoledì e venerdì dalle 15.30 alle 18.30, martedì dalle 10 alle 12 e dalle 15.30 alle 18, giovedì dalle 10 alle 13 e sabato dalle 10 alle 12.30). Informazioni complete sono contenute nella scheda Urp “Agevolazioni mensa scuole dell’infanzia e primarie 2015/2016” nella sezione Cittadino del sito del Comune di Vicenza. Per ulteriori informazioni per le scuole dell’infanzia: 0444/924752-924753, gestmaterne@comune.vicenza.it; per le scuole primarie : 0444/222119-222124 servizioistruzione@comune.vicenza.it.

“Quando la famiglia assiste anziani e disabili”. Convegno a Vicenza

ll Centro servizi Onefamily Vicenza organizza, per il 24 giugno, alle 20.45, presso la Sala dell’Arco del Palazzo delle Opere Sociali, a Vicenza, l’incontro pubblico dal titolo “Quando la famiglia assiste anziani e disabili – Cura domiciliare, informazione ed etica”. Patrocinato dal Comune di Vicenza, l’evento vuole informare su aspetti di grande rilevanza, come le dinamiche di relazione, l’amministratore di sostegno, il bisogno di assicurare figure professionali certificate ai propri familiari e le criticità legate alla contrattualistica dei collaboratori domestici.

Vicenza, studenti dell’Hope Valley College in concerto

Quarantaquattro giovani studenti del dipartimento di musica dell’Hope Valley College sono i protagonisti del concerto di fiati che si terrà domani martedì 23 giugno, alle 19 in piazza Matteotti. Il repertorio della jazz orchestra spazierà dai Queen, con Bohemian Rhapsody, a celebri colonne sonore (brani come Live and let die, del un celebre omonimo film di  James Bond, Frozen e Shrek della Disney, Eighties flashback, di Game of Thrones). L’Hope Valley College ha un dipartimento di musica molto produttivo, e vanta varie band tra cui big band, band a fiato, folk band e cori di elevato standard. La big band ospitata a Vicenza, costituita nel 1997, è diretta da Jessica Bagnall e comprende musicisti dagli 11 ai 16 anni, esibitisi in diversi tour a New York, Barcellona, Praga, oltre che in Italia, Belgio, Grecia, Danimarca. Il concerto è organizzato da Halsbury Travel in collaborazione con il Comune di Vicenza ed è a ingresso libero.

Chiusure notturne a Vicenza per rifacimento segnaletica

Nella notte tra giovedì 25 e venerdì 26 giugno, per consentire il rifacimento in sicurezza della segnaletica stradale, sono previste a Vicenza alcune chiusure al traffico veicolare. Nel dettaglio, dalle 22 di giovedì 25 alle 6 di venerdì 26 giugno, saranno chiuse al transito contra’ Porton del Luzzo, nel tratto compreso tra contra’ San Silvestro e piazzola Gualdi, Borgo Berga, da piazzale Fraccon al civico 10, e via Gallo. Le deviazioni saranno segnalate in loco.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button