Vicenza e provincia in breve

Vicenza e provincia in breve

Schio, 22 tirocinanti in servizio negli uffici del comune –

Oggi, nella sala consiliare del Municipio di Schio, il sindaco Valter Orsi e la giunta comunale hanno dato il benvenuto a 22 giovani tirocinanti che, nei prossimi mesi estivi, collaboreranno con diversi servizi comunali: segreterie e uffici tecnici e amministrativi, asili nido, Informagiovani. In quest’ultimo servizio gli stagisti saranno i docenti di un corso base di pc per adulti; in altri casi come i giovani destinati ai servizi tecnici, cureranno direttamente un programma di rilievi in Città. I ragazzi provengono da sei diversi istituti secondari di 2secondo grado del Campus Schio: Itis De Pretto, Licei Tron, Zanella e Martini, Istituto Pasini e Garbin. I primi studenti cominceranno lo stage lunedì 15 giugno, per un periodo medio di tre/quattro settimane.

Vicenza partecipa alle iniziative della rete delle città magellaniche

Questa mattina il presidente del consiglio comunale di Vicenza, Federico Formisano ha ricevuto, in rappresentanza della amministrazione comunale, il console onorario a Siviglia Carlos Ruiz Berdejo y Sigurta Muchetti. L’incontro è servito per discutere della partecipazione del Comune di Vicenza alle iniziative della rete delle città magellaniche, ed in particolar modo all’iniziativa organizzata per settembre dalle città spagnole di San Lucar de Barrameda e Siviglia. San Lucar de Barrameda è la località andalusa in cui attraccò la nave Victoria, che aveva a bordo il cartografo vicentino Antonio Pigafetta di ritorno dalla spedizione di Magellano, prima nave ad aver circumnavigato il globo. Pigafetta oltre ad essere il cartografo della spedizione aveva anche tenuto i diari dell’impresa.

Bassano, ordinanza per prevenire incendi vicino alla ferrovia

Il sindaco Riccardo Poletto, vista la nota trasmessa da Rete Ferroviaria Italiana, che avverte del pericolo, nel periodo estivo, di incendi dovuti alla fitta presenza di erbac e arbusti lungo le linee ferrovia­rie, ha firmato un’ordinanza con la quale dispone che “fino al prossimo 30 di settembre tutti i proprietari, possessori o aventi altro titolo, di terreni adiacenti a linee ferroviarie adottino tutte le misure più idonee atte ad evitare e a prevenire il pericolo di incendi nei pressi dei binari. Ordina inoltre di tenere puliti i terreni e sgombri, fino a 20 metri dal confine ferroviario, da covoni di grano, erbe secche e da ogni altra materia combustibile. In caso di fondi coltivati a cereali i terreni vanno circoscritti, appena mietuti, con una striscia di terreno arato larga almeno 5 metri da tenere costantemente pulita e priva di vegetazione”.

La strada provinciale Priabonese si… rifà il manto

Tempo di asfaltatura per la strada provinciale Priabonese. Da domani, giovedì 18 giugno, e per tutta la giornata di venerdì e la mattina del sabato, la strada sarà sotto le cure di Vi.Abilità. Per 1.400 metri, infatti, ovvero dal chilometro 5,930 al chilometro 7,250, sul versante maladense, mezzi all’opera per ripristinare il manto stradale. La circolazione sulla carreggiata sarà a senso unico alternato manuale, e per questo, la Provincia raccomanda ad automobilisti e camionisti la massima prudenza. E proprio per non allungare tempi e disagi, nei tratti più difficoltosi si lavorerà anche nella giornata di sabato.

Vicenza, arriva la cena “Sotto le stelle in viale Milano”

Conto alla rovescia per la cena al lume di candela nell’insolito scenario di viale Milano, a Vicenza. L’iniziativa, organizzata dal comitato “Sotto le stelle in viale Milano” e dagli assessorati alla partecipazione e alla sicurezza del Comune di Vicenza per rivitalizzare e riappropriarsi di una zona molto vivace, ma troppo spesso percepita come problematica e insicura, è in programma dalle 20 di venerdì 19 giugno. Ad oggi sono già 120 i posti a tavola prenotati, sui circa 150 disponibili. Per l’occasione viale Milano sarà chiusa alla circolazione dalle 17 alle 2 di notte, tra la rotatoria all’incrocio con corso San Felice e via Genova. In via Firenze si potrà circolare in doppio senso di marcia. La cena ha un costo di 30 euro a persona, è prevista un’animazione musicale. Per prenotare gli ultimi posti a tavola basta rivolgersi ad Avis Autonoleggio al numero di telefono 0444.321522, oppure Bar Floria (340-7807792) Targotecnica (337-465486), Vino Veritas (0444.320776) fino all’esaurimento dei posti disponibili.

“Circo delle pulci” a Vicenza, mercato vintage e artigianato creativo

Sabato 20 giugno dalle 8 alle 20 ritorna in piazzale De Gasperi il “Circo delle pulci”, il mercatino vintage e dell’artigianato creativo organizzato dall’associazione culturale Pandora in collaborazione con l’assessorato alla partecipazione del Comune di Vicenza. Ideato con l’obiettivo di rivitalizzare l’ingresso in centro storico dalla stazione ferroviaria, il “Circo delle pulci” dà spazio a talenti emergenti nel campo dell’ingegno creativo, del vintage, del riciclo e dell’artigianato artistico. Per l’intera giornata i visitatori potranno infatti trovare articoli vintage, hand made, riciclo creativo, artigianato artistico, oltre che vestiti, cappelli, occhiali, borse di tutti i tipi, gioielli, dischi e tanto altro. Per informazioni: associazioneculturalepandora@gmail.com.

Chiuso il ponte ciclopedonale di Strada San Benedetto

Il ponte ciclopedonale posto al termine di strada San Benedetto, al confine con il Comune di Quinto Vicentino, resterà chiuso al transito dalle 7 alle 18 fino al 30 giugno per consentire i lavori di messa in sicurezza del fiume Tribolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità