Vicenza e provincia in breve

Vicenza e provincia in breve

Vicenza e altri 39 comuni verso la gara per l’appalto del gas –

Un nuovo passo verso la gara per l’affidamento del servizio di distribuzione del gas è stato compiuto oggi dalla giunta di Vicenza, che ha indirizzato al Consiglio comunale la convenzione con la quale i trentanove Comuni dell’Ambito territoriale minimo Vicenza 1 “Città di Vicenza e Sud – Est” (34 vicentini e 5 padovani) sottoscrivono le attività da compiere in previsione della redazione del bando. “Vicenza città capoluogo – ha ricordato l’assessore alle risorse economiche Michela Cavalieri – in quanto stazione appaltante avrà il compito di elaborare e curare la pubblicazione del bando, prevista entro fine dicembre. In questi mesi, per consentirci di compiere questo complesso lavoro, tutti i Comuni coinvolti dovranno fornirci i dati sulla consistenza e il valore delle reti. Dovranno inoltre trasferirci i rispettivi piani di sviluppo futuri, in quanto il vincitore della gara avrà in gestione il servizio di distribuzione del gas dell’intero ambito per 12 anni”. L’operazione, salvo proroghe, novità legislative o contenziosi, dovrebbe concludersi entro il 2016, in modo che per il 2017 il gestore unico possa essere operativo. Per il coordinamento della gara il Comune di Vicenza percepirà dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas 120 mila euro. Ciascun ente dell’Ambito, inoltre, riceverà una quota fissa di 3 mila euro e una quota variabile, che per Vicenza sarà di 175.329 euro, legata al numero di punti di consegna del gas presenti nel proprio territorio, per un totale pari a 480 mila euro.

Vicenza, ancora posti liberi per gli asili nido comunali

Ci sono ancora posti disponibili nei nido comunali di Vicenza per il prossimo anno scolastico. Le famiglie interessate possono quindi ancora richiedere l’iscrizione del proprio bambino presentando domanda all’ufficio servizi alla prima infanzia (Levà degli Angeli,11 – secondo piano, sopra l’Auditorium Canneti) previo appuntamento telefonico allo 0444/222160 (dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 9 e dalle 12 alle 13). La domanda può essere presentata per un numero massimo di due asili nido. In base alla procedura relativa alle ammissioni, le domande raccolte verranno inserite in un’apposita graduatoria suppletiva ed evase dopo il completamento delle graduatorie approvate lo scorso 8 maggio che sono esposte nelle apposite bacheche degli asili nido, nella sede dell’assessorato alla formazione servizi alla prima infanzia e in questa pagina del sito del Comune di Vicenza. I servizi educativi per la prima infanzia del Comune di Vicenza nel tempo hanno ampliato la propria offerta con l’aggiunta di strutture educative di diversa tipologia: oltre agli asili nido tradizionali oggi lo stesso servizio è offerto da ambienti più innovativi come il nido integrato ed il nido aziendale, realizzando così una rete di servizi distribuita su tutto il territorio della città. Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’ufficio nidi del Comune di Vicenza allo 0444-222117.

Vicenza, cerimonia in ricordo della battaglia del 10 giugno 1848

Si terrà domani, a Vicenza, la cerimonia a ricordo del 167° anniversario della battaglia del 10 giugno 1848. La prima medaglia d’oro al valor militare che decora la bandiera del Comune di Vicenza fu assegnata proprio a seguito di questa eroica giornata. Alle 10.15, nell’atrio di palazzo Trissino, verranno deposte delle corone d’alloro alle lapidi dei caduti alla presenza dell’assessore alla sicurezza urbana Dario Rotondi.

Un “Viaggio alla scoperta 
dei sapori della Valdastico” 


Il Mandamento Confartigianato di Arsiero organizza per domenica 14 giugno un “Viaggio alla scoperta dei sapori della Valdastico”, giornata dedicata alla conoscenza delle eccellenze enogastronomiche del territorio. 
Il programma prevede la partenza in autobus dal centro di Arsiero alle ore 8 e un percorso attraverso quattro realtà imprenditoriali del settore, con visite aziendali guidate e degustazioni dei prodotti locali.  Si inizierà con il Salumificio Verza di Cogollo del Cengio per passare poi al Panificio Stella di Velo D’Astico, alla Troticoltura Valdastico e alla Stagionatura Formaggi di Claudio Guglielmi, sempre a Valdastico.  Verso le 14.30 è previsto l’arrivo a Tonezza, al Palacongressi, per il gran finale con la preparazione e degustazione della “Patona”, piatto tipico locale e prodotto De.Co, in collaborazione con l’Associazione Giovani Tonezza del Cimone. Il costo dell’intera giornata è di 10 euro.
 Per informazioni e adesioni, da comunicare entro venerdì 12 giugno, ci si può rivolgere alla sede del Mandamento Confartigianato di Arsiero, in via dei Longhi; tel. 0445 740266, e-mail: arsiero@confartigianatovicenza.it.

Torna domenica a Vicenza “Anconetta pedala”

Da ben 32 anni non c’è primavera vicentina senza la storica “Anconetta Pedala”, una delle manifestazioni ciclo-turistiche più amate che quest’anno si terrà domenica domenica 14 giugno. La simpatica pedalata resiste nel tempo ed ogni anno sembra più vitale grazie all’entusiasmo e alla buona volontà degli amici del Circolo Ricreativo Montegrappa e dell’associazione Postumia che organizzano l’evento con la collaborazione dell’assessorato alla partecipazione, dell’associazione Donatori di Sangue Fidas Anconetta e del Club I sempreverdi. I numerosi affezionati dell’iniziativa, giovani e meno giovani, si ritroveranno anche quest’anno per pedalare tranquillamente in compagnia tra la campagna e i centri abitati. La manifestazione è adatta particolarmente a famiglie e scolaresche (per le scuole sono previsti premi per i gruppi più numerosi). Uno degli aspetti più apprezzati della manifestazione è costituito dai due fornitissimi ristori: il primo a Grantortino ed il secondo all’arrivo, al campo sportivo di Anconetta. Il ritrovo è fissato nel piazzale della chiesa di Anconetta alle 8.30. Alle 9 è prevista la partenza verso Ospedaletto, Lisiera, Quinto Vicentino, Valproto e Grantortino, località che saranno attraversate anche nel percorso di ritorno. Il programma comprende anche la camminata in “risara” (decima edizione), particolarmente gradita dai partecipanti delle precedenti edizioni. Informazioni: circoscrizione 4, telefono 0444-222740, circoscrizione4@comune.vicenza.it.

Vicenza, modifiche alla circolazione per il Riviera Folk Festival

Per consentire lo svolgimento in sicurezza della manifestazione musicale Riviera Folk Festival, dalle 11 di giovedì 11 giugno fino alle 18 di lunedì 15 giugno verrà chiusa al traffico via Orlando nel tratto compreso tra via Turati e via Salvemini.

Vicenza, chiusa al traffico via Morsolin sabato 13 giugno

Per consentire lo svolgimento in sicurezza della ”Festa dei residenti di via Morsolin”, organizzata dal Comitato Morofest, dalle 18 a mezzanotte di sabato 13 giugno verrà chiusa al traffico via Morsolin, nel tratto compreso tra le intersezioni con via Tornieri e via S. Rumor.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *