Vicenza e provincia cronaca

Incidente sul lavoro a Torrebelvicino, muore operaio –

Incidente mortale sul lavoro nel pomeriggio a Torrebelvicino. Un operaio moldavo di 50 anni, residente a Bassano del Grappa, è morto verso le 14 dopo essere caduto all’interno di una casa dove stava svolgendo dei lavori. Secondo i primi rilievi pare che la vittima fosse su un’impalcatura e durante la pulizia del soffitto abbia perso l’equilibrio cadendo a terra. Sul luogo della tragedia sono arrivati i carabinieri, il sanitari del Suem e lo Spisal.

Thiene, rapinata una ragazza

Hanno colpito una giovane con calci e pugni per rubarle il cellulare e, una volta riusciti a strapparle di mano il telefono sono fuggiti. Il brutto episodio è successo a Thiene. La vittima, una 16enne di Zugliano, è riuscita ugualmente a chiamare il 112 e sul posto sono arrivati subito i carabinieri che hanno intercettato i due malviventi e li hanno arrestati. In manette, con l’accusa di rapina impropia, sono stati: Tommaso Lino Bertolodo, 31 anni e Laura Frassoni, 37 anni, entrambi residenti a Thiene e con precedenti.

Noventa Vicentina, furto in un cantiere

Tentato furto nel cantiere della ditta “Svs srl” insediato nell’autostrada A31 Valdastico sud. I ladri, nella notte, hanno forzato un cancello di ingresso e sono penetrati all’interno dove sono riusciti a rubare: 50 litri di gasolio, 20 contenitori di vernice, due contenitori di solvente e 2 pedane in alluminio. I malviventi sono stati però disturbati dall’arrivo dei carabinieri di Noventa Vicentina che in quel momento stavano effettuando un sopralluogo. La refurtiva è stata abbandonata nelle vicinanze del cantiere.

Vicenza, furto di formaggio all’Eurospar

Quando è stata pizzicata con la merce rubata nascosta sotto il passeggino ha detto di averla acquistata da un connazionale prima di entrare a fare la spesa, peccato però che la refurtiva avesse le etichette del supermercato. L’episodio è accaduto ieri pomeriggio, all’Eurospar di viale Roma, a Vicenza. Una rumena di 23 anni ha pagato alla cassa una bottiglia d’acqua e poi ha cercato di fuggire, ma mentre girava tra gli scaffali era stata notata da un addetto alla sicurezza nascondere qualcosa sotto il passeggino. Sul posto sono arrivati gli agenti delle volanti che hanno trovato tutta la refurtiva: 6 pezzi di formaggio Grana, per un valore di 30 euro. La donna è stata denunciata per furto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *