Senza categoria

Vicenza e provincia cronaca

Vicenza, trovato morto in casa –

Non rispondeva alle telefonate della figlia, non apriva la porta e questo ha insospettito e fatto preoccupare la donna, che ha chiamato i vigili del fuoco. I pompieri sono quindi intervenuti, nel primo pomeriggio di oggi, in via Sale, nel quartiere di San Pio X.  Costretti a sfondare una portafinestra del primo piano, hanno trovato l’uomo, 73 anni, privo di vita. L’anziano soffriva di problemi cardiaci e la morta è avvenuta per cause naturali. Sul posto anche il personale del Suem e la Polizia di Stato.

Camper in fiamme, paura per due bombole gpl a bordo 

IMG-20150603-WA0005_wmUn camper è andato a fuoco, stamattina, in viale dello Sport, a Dueville. Ad accorgersi delle fiamme è stato un agente della polizia municipale, poco dopo le 7.30. Il camper, di proprietà di Vittorio Fogarizzu, 50 anni, residente a Dueville aveva parcheggiato il mezzo in quella via la sera prima. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Vicenza e durante le operazioni di spegnimento ci sono stati momenti di apprensione a causa della presenza di due bombole di gpl a servizio del camper che, fortunatamente, non sono esplose. La causa dell’incendio sembra essere accidentale.

Vicenza, giovane fermato con tenaglia 

È stato fermato dagli agenti delle volanti con una tenaglia ed è stato denunciato per porto abusivo di oggetti atti ad offendere. Si tratta di un moldavo di 21 anni, con precedenti, residente a Sovizzo. Il ragazzo è stato notato alle 2.40 mentre si aggirava in bicicletta con il cappuccio in testa all’altezza di via Legione Antonini e, insospettita da quel soggetto, una signora ha telefonato al 113. sul posto è così arrivata una volante che ha intercettato il moldavo e lo ha denunciato.

Vicenza, furto in un garage

Ladri in azione in un garage di un’abitazione in via Taon de Ravel, a Vicenza. Il proprietario della rimessa si è accorto che qualcuno aveva praticato un forellino sulla serratura e ha visto che mancavano due biciclette da donna, i campionari di prodotti per capelli e otto forbici professionali per capelli. Sul posto la Polizia di Stato.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button