Senza categoria

Vicenza, al Teatro Astra torna il Lumen Festival

Ritorna a Vicenza, il Lumen Festival, rassegna di musica elettronica, street food ed esposizioni artistiche, che andrà in scena da mercoledì 24 giugno a domenica 28 giugno al giardino del Teatro Astra, in contra’ Barche. L’iniziativa, organizzata dall’associazione ParRock con l’ufficio giovani del Comune di Vicenza e la collaborazione di La Piccionaia – I Carrara, è stata presentata questa mattina a Palazzo Trissino dal consigliere comunale delegato alle politiche giovanili, Giacomo Possamai, e dall’organizzatore Matteo Graser. “Siamo contenti – ha detto Possamai – di riproporre il Lumen anche quest’anno, dopo il successo della scorsa edizione, che fu la prima a Vicenza. Da un lato perché si tratta di un festival peculiare nel panorama degli eventi vicentini, dall’altro perché si tiene in una delle tante aree belle ma poco conosciute della nostra città, il giardino del teatro Astra. Ciò che rende il Lumen un evento speciale è la sua originalità e il mescolare vari fattori, come la musica, il cibo e l’arte”.

Quest’anno Lumen Festival unirà queste tre macroaree in un’unica esperienza multisensoriale, dove forme, colori, sapori e suoni si fondono e si completano tra loro. Il risultato è un giardino che diventa salotto, un prato trasformato in una pista da ballo e uno scorcio di città in bistrot all’aria aperta, e poi installazioni artistiche, musica elettronica e luci colorate. Novità dell’edizione di quest’anno infatti, oltre all’arte, con l’esposizione di installazioni di artisti contemporanei, è l’area dedicata allo street food, con la partecipazione di truck food tra i più famosi nei festival italiani dedicati al cibo di strada: Ape-Tizer, Boscolo e Basulon arriveranno a bordo delle loro Ape, trasformata per l’occasione per ospitare una cucina mobile per prelibate pietanze gourmet, dagli hamburger più elaborati fino alla pizza destrutturata, menù particolari che si basano sulla qualità dei prodotti impiegati, per soddisfare i palati più fini.

Ad arricchire l’area anche un ristorante itinerante di cucina piemontese, tra specialità a base di carne fassona, risotti al nebbiolo, patate alla brace e ravioli al sugo. I cancelli del Lumen Festival da mercoledì 24 a venerdì 26 si apriranno ogni sera alle 18 per l’aperitivo. La serata proseguirà poi fino all’1 di notte. Sabato 27 e domenica 28 il festival sarà no stop, dalle 12 all’1.30.  In programma ci sono numerosi eventi, tra cui quello in collaborazione con TEDxVicenza e il Gruppo 100100 che nella adiacente sede del “Primo Miglio” organizzerà il Coderdojo Vicentino. Tutte le giornate e gli eventi di Lumen Festival sono ad ingresso gratuito. Info sul sito sul www.lumenfestival.com.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button