Piccoli americani scoprono la cucina veneta

Ha riscosso un buon successo l’iniziativa “Cuochi per un giorno”, proposta dalle associazioni Terranostra Vicenza e Campagna Amica, con l Mondo di Bu e Living in Vicenza, questa domenica presso l’agriturismo Da Pion, a Marostica, e che consisteva in una scuola di cucina per famiglie americani che vivono a Vicenza. Particolarmente coinvolti i bambini, che hanno trascinare i genitori nell’iniziativa. I piccolo allievi erano una decina,  di età compresa fra i tre e i dieci anni, al seguito delle sette famiglie statunitensi.

I partecipanti hanno scoperto com’è strutturata una fattoria nel territorio vicentino, incontrando gli animali e scoprendo un orto con i prodotti tipici, oltre alle più tradizionali eccellenze dell’enogastronomia berica. Immersi nelle colline di Marostica, tra ciliegi ed ulivi, i piccoli americani da tempo insediati nel vicentino assieme ai genitori, si sono poi cimentati ai fornelli, nella preparazione di pietanze di stagione.

“Cuochi per un giorno” non è stato solo un gioco, quindi, ma un evento formativo ed al tempo stesso pensato per rinsaldare il legame degli americani con la città di Vicenza. Un sodalizio che va avanti da anni e che Coldiretti, attraverso Terranostra, Campagna Amica ed altri partner ha pensato di sviluppare. E dopo aver messo le mani in pasta, nel vero senso della parola, piccoli e grandi hanno degustato le specialità che hanno preparato loro stessi: muffin alla fragola o ciliegia con centrifuga di frutta abbinata ed i muffin salati alle zucchine, formaggio e sapori dell’orto con centrifuga abbinata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *