VicenzaVicenzareport

Muore una bambina lasciata in auto sotto il sole

Una bambina di 17 mesi è morta ieri, a Vicenza, dimenticata nell’auto parcheggiata sotto il sole. Sembra incerdibile ma drammi come questo si ripetono regolarmente con l’arrivo della stagione estiva. E’ successo nella zona di Borgo Berga, ieri, ad una famiglia di origine ivoriana, con cittadinanza italiana e ben integrata nella nostra società.

Si è trattato di un malinteso: i due genitori, Samuel Yekou e Leontine Kouame, di 50 e 40 anni, pensavano che ad occuparsi della piccola fossero i cinque fratelli più grandi, e viceversa. Invece la bambina, di nome Gioia, era da sola, in auto, e vi sarebbe rimasta per ben tre ore, con il veicolo che sotto il sole si stava trasformando in una trappola mortale.

Sarà l’autopsia a stabilire se la piccola sia morta a causa delle elevate temperature o per asfissia. Cero è che si è trattato di una morte orribile, che segnerà per sempre una famiglia che, come dicevamo, era ben inserita nel tessuto sociale di Vicenza. Naturalmente, è stata aperta un’inchiesta per omicidio colposo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button