Madre con due figli cappotta più volte con l’auto

Incidente stradale ieri sera a Selva di Trisissino, le cui conseguenze potevano essere drammatiche e che per fortuna si è invece risolto con danni limitati e nessuna vittima. Coinvolti una mamma del posto con i suoi due figli. Il sinistro è avvenuto verso le 20, in Via Chiarelli dove la donna, alla guida di una Ford Fiesta, ha perso il controllo della vettura rovesciandosi più volte e finendo alla fine fuori strada. La signora che guidava, tra l’altro, è rimasta incastrata tra le lamiere contorte dell’auto, e sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per liberarla.

All’arrivo sul posto sul posto dei pompieri di Arzignano, il ragazzino di 11 anni e la bambina di 5 anni erano infatti già fuori dell’autovettura, assistiti dal personale del 118, mentre la donna era bloccata nell’abitacolo.

I vigili del fuoco hanno lavorato con divaricatore e cesoia idraulica per liberarla. I tre feriti sono stati portati in ospedale. L’intervento è terminato intorno alle 23.00 con il ripristino della messa in sicurezza dei luoghi. Le cause dell’incidente sono in corso di accertamento da parte dei carabinieri di Trissino presenti sul posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *