martedì , 14 Settembre 2021
Tiuziano Cunico e Pasquale Marino, 8 mesi fa. Adesso Cunico si è dimesso e Marino sarà il tecnico del Catania
Tiuziano Cunico e Pasquale Marino, 8 mesi fa. Adesso Cunico si è dimesso e Marino sarà il tecnico del Catania

Il Vicenza Calcio dice addio anche a Marino

La notizia purtroppo era nell’aria, ed oggi eccola confermata. Pasquale Marino non è più l’allenatore del Vicenza. Ritornerà probabilmente nella sua Catania, ed a Vicenza sta già lasciando non poco rimpianto. Ma tant’è, non ci si può far nulla. In bocca al lupo a Marino, che ha salutato oggi sulla sia pagina Facebook i tifosi biancorossi con il post che riportiamo sotto, e come dicevamo ieri, dando conto delle dimissioni del presidente della società biancorossa, Tiziano Cunico, buon lavoro a chi dovrà preparare il futuro del Vicenza calcio, ora senza presidente e senza allenatore. Sarebbe anche stata assicurata la copertura economica delle scadenze più immediate, ma certo il futuro della squadra è ancora tutto da assicurare.

Spiegare è difficile. Dire GRAZIE un po’ più semplice. Devo dirlo alla società Vicenza che ha creduto in me, mesi fa, incondizionatamente e questo non lo dimenticherò mai. Devo dirlo ai giocatori del Vicenza che hanno dato l’anima, e io con loro. Devo dirlo alla città di Vicenza, che non conoscevo, e adesso amo. Devo dirlo ai tifosi del Vicenza che l’ultima partita non ho salutato per “paura” di crollare ed emozionarmi.

Avevo deciso di lasciare dopo Vicenza-Pescara, dopo l’eliminazione, dopo l’amarezza. E invece ho ascoltato le idee e le proposte di un gruppo di lavoro fantastico del Vicenza Calcio. Ho riflettuto, barcollato, pensato e ripensato. E credo che chiudere qui sia la cosa migliore, perché quello che abbiamo fatto è straordinario, è talmente bello che non voglio correre il rischio neanche per un solo istante di rovinarlo. Non so se è la cosa giusta, forse sarà sbagliato, ma ho deciso così. Vi abbraccio e vi ringrazio di cuore. Adesso torno a casa. ‪#‎forzalane‬

Pasquale Marino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità