PoliticaProvinciavicenzareport

Elezioni Comunali, i nuovi sindaci. Lonigo al ballottaggio

Il prossimo sindaco di Lonigo dovrà essere scelto con il ballottaggio tra Luca Restello, della Lega Nord, che ha raccolto il 26,27% dei voti, e Chiara Gianesin, assessore alla pubblica istruzione della precedente amministrazione di centrosinistra, al 23,17%. Lonigo, che per la prima volta ha votato con il sistema in vigore per i comuni al di sopra dei 15 mila abitanti, segue del resto quella che è una tendenza nazionale in questo voto per il rinnovo delle amministrazioni locali.

Paola Lain
Paola Lain

La gran parte dei comuni maggiori italiani chiamati al voto, sicuramente tutti i capoluoghi di provincia più popolosi, dovranno infatti andare allo spareggio tra i due candidati più votati perché nessuno ha superato la metà dei voti.

Così’ sarà a Venezia dove il 14 giugno si sfideranno Felice Casson e Luigi Brugnaro, e a Rovigo dove si dovrà scegliere tra Nadia Romeo e Massimo Bergamin. Ballottaggio anche per Castelfranco Veneto e Portogruaro. Per quanto riguarda invece gli altri comuni della nostra provincia coinvolti nel voto di domenica, vale a dire Malo, Cogollo del Cengio e Posina, votavano su un unico turno ed hanno eletto il nuovo sindaco.

A Malo si è confermata l’onda crescente della Lega Nord, che ha portato alla vittoria Paola Lain, con il 42,4% dei voti. Centrodestra vincente anche a Cogollo del Cengio, dove è stato eletto sindaco Piergildo Capovilla, ed altrettanto di deve dire per Posina, che ha confermato il sindaco uscente in cerca di un nuovo mandato, Andrea Cecchellero.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button