Auto elettriche, un convegno a Vicenza

L’automobile del futuro sarà elettrica, dotata di guida automatica, condivisa e connessa alla rete. Nel frattempo si va avanti con la trasformazione delle vetture tradizionali a combustione in veicoli mossi dall’energia elettrica. Sono questi i temi di cui si parlerà in un convegno, promosso da Confartigianato Vicenza, in programma per venerdì 5 giugno, a partire dalle 20.30, all’Hotel Vergilius di Creazzo.

Si parlerà dunque soprattutto di mobilità sostenibile e dei risultati ottenuti nel campo delle automobili ibride e verso quelle totalmente elettriche. 
In questo senso Confartigianato Vicenza e Confartigianato della Marca Trevigiana si sono adoperate con costanza, in un percorso durato oltre due anni, dal quale è nato “Reborn”, progetto che offre soluzioni di conversione da motori tradizionali a elettrici e che ha destato interesse anche quando è stato presentato all’Italian Makers Village (Imv) di Milano, il “fuori Expo” delle eccellenze artigiane.

Confartigianato si è adoperata con azioni di sensibilizzazione presso il mondo politico e gli enti competenti, una azione che, il 26 febbraio scorso, ha portato il Ministero dello sviluppo economico e il Ministero delle infrastrutture e trasporti a presentare all’Unione Europea uno schema di decreto ministeriale sui sistemi di riqualificazione elettrica dei veicoli. È così iniziato l’iter di controllo presso la Commissione Europea.

Ad illustrare, nel convegno di venerdì, il lungo percorso dell’auto elettrica, i risultati raggiunti e le prospettive, saranno alcuni esperti del settore, come Leonardo Buzzavo, docente di imprenditorialità e strategie d’impresa alla università Ca’ Foscari di Venezia, che parlerà dei principali cambiamenti nel settore auto, e i dirigenti di categoria Maurizio Concato e Severino Dal Bo, presidenti regionali degli Elettromeccanici e meccanici auto di Confartigianato Veneto, che illustreranno il nuovo decreto dal punto di vista degli operatori del settore. Daniele Invernizzi invece, presidente di eV-Now!, racconterà l’evoluzione dell’auto elettrica in Europa attraverso l’esperienza di Tesla.

Ad introdurre i lavori saranno Paolo Mariani, presidente dalla Camera di commercio di Vicenza e, per Confartigianato Vicenza, Luigino Bari, componente della giunta esecutiva, ed Ezio Zerbato, presidente provinciale del settore Metalmeccanica. In occasione del convegno, ci si potrà anche iscrivere per un test Tesla con auto elettriche, in programma per sabato 6 giugno, sempre a Creazzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità