ProvinciaVicenzareport

Arcugnano, estate di lavori sugli edifici scolastici

L’estate è il periodo in cui le scuole chiudono, quindi è il periodo migliore per effettuare i lavori necessari per la messa sicurezza degli edifici che durante l’anno scolastico ospitano centinaia di bambini. E’ così che ad Arcugnano iniziano, a marce forzate, alcuni importanti interventi in tre diversi plessi scolastici del territorio. L’obiettivo è innanzitutto aumentare i coefficienti antisismici degli edifici.

“I lavori – ha spiegato l’assessore ai lavori pubblici del Comune di Arcugnano, Michele Zanotto – riguardano la scuola elementare Paolo Lioy, di Lapio, la Ugo Foscolo, di Torri, e la Mistrorigo, di Arcugnano. Sono previsti due interventi differenti. Nella Lioy e nella Mistrorigo verrà tolto l’intonaco esistente e verranno applicati dei pannelli di rete elettrosaldati, collegati fra loro con delle barre saldanti e bi-betoncino esterno. Nella Foscolo verrà invece imbragata la struttura portante della scuola. Gli interventi di messa insicurezza riguarderanno parzialmente la Lioy e la Foscolo mentre per la Mistrorigo è previsto un intervento su tutta la struttura”.

Per eseguire i lavori, il Comune di Arcugnano ha ricevuto un finanziamento di 150 mila euro dal Ministero della Pubblica Istruzione (verranno destinati 50 mila euro per ciascuna scuola). Il Comune parteciperà, invece con altri 150 mila euro, per cui l’intervento avrà un costo complessivo di 300 mila euro. “All’inizio eravamo titubanti -continua Zanotto- per i limiti imposti dal Patto di Stabilità, ma alla fine abbiamo deciso di rimandare alcune altre opere per garantire la sicurezza di bambini e insegnanti di Arcugnano. Penso che la sicurezza nelle scuole debba avere la massima priorità visti gli episodi tragici avvenuti in altri parti d’Italia”. I lavori, iniziati nei primi giorni di giugno, termineranno a fine agosto, in tempo utile per l’inizio dell’anno scolastico.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button