Vicenzareport

Vicenza e provincia in breve

Valdagno, terzo incontro di “Moving out”. Australia e Nuova Zelanda –

Terzo incontro del ciclo “Moving out”, mercoledì 20 maggio, alle 16.30, a Valdagno, organizzato da Progetto Giovani, nella propria sede di Corso Italia 63. L’incontro è il terzo del ciclo ed è dedicato ad Australia e Nuova Zelanda. Sarà condotto da Erica Aggujaro, di Bridge Blue Global, agenzia specializzata nel fornire servizi di consulenza a chi ha intenzione di effettuare un’esperienza di studio o lavoro in questi due paesi. L’incontro chiarirà i dubbi più frequenti: quali pratiche adempiere per il visto, come trovare un alloggio e un impiego, come vivere al meglio l’esperienza all’estero, come scegliere il corso di studi o uno stage. L’incontro è gratuito, ma è caldeggiata l’iscrizione compilando il modulo disponibile sul sito www.progettogiovanivaldagno.it o contattando Progetto Giovani allo 0445 405308. Gli incontri di Moving Out continuerano poi mercoledì 1 luglio con “Lavorare, vivere e studiare in Usa.”

Vicenza, Museo Naturalistico Archeologico ora anche orto didattico

Nell’ambito degli eventi culturali di approfondimento delle tematiche di Expo Milano, anche il Museo Naturalistico Archeologico di Vicenza ha voluto portare il proprio contributo sul tema dell’alimentazione, strutturando un  percorso didattico, per far conoscere più da vicino alcuni aspetti legati al cibo. Nel piccolo cortile che affianca il Museo, è ora infatti possibile visitare un orto nel quale sono state messe a dimora alcune piante che costituivano la base alimentare in epoca romana: piante aromatiche, ortaggi, alberi da frutto e alcune varietà di grano. Ai reperti del Teatro Berga, esposti al Museo nel percorso dedicato alla Vicenza romana, si aggiunge ora l’orto romano che permetterà, nei periodi stagionali adatti, di seguire la crescita e la maturazione di questi prodotti, propri della dieta antica. I frutti di questo orto saranno preziosi anche per esperienze didattiche dirette: il grano prodotto verrà utilizzato nelle attività dei centri estivi che saranno ospitati al Museo Naturalistico Archeologico dal prossimo mese di giugno. L’orto sarà permanente e potrà essere impiegato nelle attività formative per far conoscere l’evoluzione del mondo agricolo e dell’alimentazione, i commerci e la conservazione dei prodotti alimentari nel mondo antico. Le specie coltivate saranno anche strumento didattico per chi vorrà approfondire la botanica, le tecniche di coltivazione, la stagionalità di frutta e verdura, con la capacità di distinguere se di una cipolla o di una carota si mangia il frutto, il fusto o la radice.

Un convegno sulle “Piante selvatiche commestibili e tossiche”

Giovedì 21 maggio, alle 20.30, a Vicenza, nella sala del centro civico circoscrizione 2 di via Enrico De Nicola 8, l’associazione micologica Bresadola, delegazione della Riviera Berica Longara – Vicenza, in collaborazione con l’assessorato alla partecipazione del Comune di Vicenza, organizza una conferenza dal titolo “Piante selvatiche commestibili e tossiche nel nostro ambiente”. Sarà relatore Cesare Feltrin. Ingresso libero.

Vicenza, il sindaco riceve i campioni regionali di pallamano

Dopo aver conquistato due anni fa il titolo regionale under 12, gli atleti della Pallamano Vicenza Riviera 98 hanno bissato il risultato, vincendo il campionato regionale under 14. L’ottimo risultato è stato festeggiato dai giovani campioni con una visita al sindaco Achille Variati, nella sala degli Stucchi di palazzo Trissino, accompagnati dagli allenatori e dal presidente della società sportiva e consigliere comunale Valter Bettiato Fava. Era presente anche l’assessore alla formazione Umberto Nicolai.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button