Breaking News

Ultimi giorni a Vicenza per la mostra in Basilica

Ultimi giorni a Vicenza per visitare la mostra “Tutankhamon Caravaggio Van Gogh. La sera e i notturni dagli Egizi al Novecento” che, dopo cinque mesi e mezzo di apertura, chiuderà i battenti, in Basilica Palladiana, martedì 2 giugno. Questi ultimi giorno saranno per altro caratterizzati da iniziative collaterali all’insegna della musica, dei piaceri del palato e degli approfondimenti sui contenuti della mostra a cura del curatore Marco Goldin. Prevista per domani e per il 2 giugno anche l’apertura prolungata della mostra.

Marco Goldin

Per quanto riguarda la giornata di oggi, la mostra rimane aperta fino alle 21, con chiusura della biglietteria alle 20. A partire dalle 20.30, nel loggiato della Basilica Palladiana, si avrà la possibilità di cenare secondo un menù all’insegna soprattutto dei risotti e dei dolci. La serata proseguirà in un incontro con Marco Goldin nel quale il curatore delle tre grandi mostre che si sono tenute a Vicenza negli ultimi anni racconterà i cinque quadri da lui più amati della mostra dello scorso anno “Verso Monet”. Quindi, sempre nel loggiato della basilica, concerto di Giovanni Caccamo, vincitore di Sanremo giovani 2015.

Domani invece, lunedì primo giugno, la mostra resterà aperta fino alle 2 di notte, con chiusura della biglietteria all’una. Intorno all’ora di pranzo alcuni ristoratori vicentini offriranno un primo piatto e un dessert ai visitatori in attesa di entrare. L’eventi principale è però quello della serata, in piazza dei Signori, a partire dalle 21.45, con il concerto di Angelo Branduardi, aperto a tutti. Contemporaneamente la terrazza della Basilica Palladiana sarà aperta per un’altra iniziativa di tipo gastronomico dal titolo “Ascoltando Branduardi, a cena sotto le stelle”.

L’ultimo giorno, martedì 2 giugno, prevede l’apertura della mostra fino alle 21, con chiusura biglietteria alle 20. Dalle 18 alle 20, ingresso con biglietto ridotto per tutti in cassa. al mattino, ai visitatori in coda per entrare, verrà offerta la colazione dai pasticceri della Confartigianato di Vicenza. Altrettanto avverrà all’ora di pranzo, con  alcuni ristoratori del centro di Vicenza che provvederanno ad un primo piatto ed al dessert. Iniziative anche nel pomeriggio con letture e musica, e di nuovo incontro con Marco Goldin che racconterà i cinque quadri da lui più amati della mostra “Tutankhamon Caravaggio Van Gogh. La sera e i notturni dagli Egizi al Novecento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *