domenica , 12 Settembre 2021

Grande Guerra, a Thiene il docu-film “Fango e gloria”

Si terrà domani, all’Auditorium Fonato di Thiene, in via Carlo del Prete a Thiene, la proiezione del film “Fango e gloria”. La serata, con inizio previsto alle 20.30, sarà introdotta da Pino Costalunga ed è uno degli appuntamenti del ricco calendario di iniziative culturali per ricordare i cento anni dall’entrata in guerra dell’Italia, nel primo conflitto mondiale. Coordinate dall’amministrazione comunale di Thiene le iniziative sono proposte da un variegato arcipelago di soggetti che va dal mondo delle istituzioni scolastiche, a quello imprenditoriale, alle associazioni culturali, di volontariato e del tempo libero, riunite sotto l’egida dell’Università di Padova con il progetto “Paesaggi di Guerra. Società e territori”.

“Fango e Gloria” è un film di Leonardo Tiberi, interpretato da Eugenio Franceschini e Valentina Corti, prodotto da Baires in collaborazione con l’Istituto Luce Cinecittà ed il sostegno della Regione del Veneto. La pellicola ha ottenuto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica ed il patrocinio della Presidenza del Consiglio e del Ministro della Difesa.  Si tratta di quello che si definisce un docu-film, e unisce immagini di repertorio tratte dagli archivi dell’Istituto Luce a sequenze di fiction che raccontano ciò che potrebbe nascondersi dietro ogni milite ignoto, irriconoscibile quando ne viene recuperato il cadavere e invece ricco di storia, speranze ed affetti prima di incontrare la propria sorte.

Nel programma della Regione per commemorare il Centenario della Grande Guerra, la pellicola “Fango e Gloria” è un evento culturale che vuole coinvolgere e avvicinare diverse generazioni, collegando in un ideale filo comune persone e luoghi, storie di guerra di ieri e luoghi di pace di oggi.  Il progetto di divulgazione del film, curato da Arteven circuito teatrale Regionale, coinvolge oltre duecento comuni della Regione, diffusi capillarmente nelle sette province del Veneto.  Per saperne di più è possibile visitare il sito www.venetograndeguerra.it. L’ingresso è libero, fino ad esaurimento dei posti disponibili. Quanto invece al programma delle iniziative di Thiene, sono pubblicate sul sito istituzionale del Comune all’indirizzo www.comune.thiene.vi.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità