Provinciavicenzareport

Bassano, parte la pulizia dell’area ex conceria Finco

Dovrebbe essere presto sistemata a Bassano l’area della ex conceria Finco, a Campese. Il Comune sta infatti per avviare un’importante azione di rimozione dei rifiuti esterni all’area. “Dopo avere compiuto – spiega il Comune di Bassano del Grappa – le necessarie valutazioni relative agli aspetti igienico ambientali, alla staticità, alla messa in sicurezza dell’immobile, ed anche ai costi dell’intervento, si procederà, in questa prima fase, alla rimozione dei rifiuti nell’area esterna pertinenziale all’edificio, al campionamento del terreno in accordo con Arpav, agli interventi di sfalcio di arbusti e di vegetazione infestante e al ripristino della recinzione esistente, così da restituire all’area stessa uno stato di pulizia e di decoro”.

Si otterrà così un primo importante dato che consentirà di valutare l’effettivo stato ecologico dell’area. In base a quanto ottenuto, si attiveranno poi i ragionamenti sulla necessità e la modalità di rimozione dei rifiuti interni, considerando il grave stato di pericolosità e di staticità dell’edificio. Da sottolineare inoltre che il Comune di Bassano del Grappa si rivarrà delle spese sostenute sui responsabili dell’inquinamento ambientale.

I lavori inizieranno lunedì 11 maggio 2015 e dureranno fino al 19 maggio, periodo durante il quale, per garantire la sicurezza, verrà chiuso, al traffico pedonale e ciclabile, un tratto del percorso denominato “Sentiero del Brenta”, sulla sponda destra, all’altezza del sito, in via IV novembre.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button