Breaking News

Attenzione ai falsi agenti Enel in provincia di Vicenza

Attenzione ai falsi venditori, e perfino ai truffatori che ormai, come si suol dire, le pensano tutte. Al di là dei giudizi che si possono dare su questo o quell’altro episodio, resta il fatto che sempre più spesso qualcuno bussa alla porta di casa nostra offrendoci eccezionali opportunità e servizi ineguagliabili. Talvolta costoro si qualificano come addetti di importanti aziende erogatrici di servizi, anche di rilievo nazionale. A volte le loro credenziali sono vere, altre volte non lo sono. Riceviamo adesso da Enel la nota che segue, e che pubblichiamo perché potrebbe essere utile a far chiarezza e ad evitare brutte sorprese…

In riferimento ad alcuni episodi segnalati recentemente in provincia di Vicenza, di presunti falsi agenti Enel che spingerebbero i cittadini a firmare inconsapevolmente contratti di fornitura di energia elettrica con altra società, Enel Energia, società del gruppo Enel che opera nel mercato libero dell’elettricità e il gas, coglie l’occasione per fare un po’ di chiarezza su questo tema. Enel Energia è un’azienda leader sul mercato, da sempre radicata sul territorio e che, proprio per questo, ritiene importante avere clienti che consapevolmente decidono di sottoscrivere le offerte sia perché ritenute vantaggiose, sia per la qualità del proprio servizio clienti che comprende diversi canali: internet, call center e Punti Enel sul territorio sempre a disposizione della clientela.

Infatti, proprio per evitare attivazioni di contratti non voluti dal cliente, a valle della conclusione di un contratto in luogo diverso dai locali commerciali del venditore, è prevista  una telefonata al cliente finale (cosiddetta “quality call”), allo scopo di verificare l’effettiva volontà del potenziale cliente di concludere il contratto. Anche Enel Energia, come tutti gli altri operatori del mercato energetico, utilizza un’apposita rete di vendita, formata da professionisti certificati e selezionati per contattare i clienti tramite i canali del porta a porta e proporre le nuove offerte Enel. I consulenti e le agenzie partner vengono selezionati con processi accurati e sottoposti a formazione da parte di personale Enel, ma soprattutto il loro operato viene costantemente controllato. Essi sono tenuti al rispetto di un codice di comportamento le cui violazioni sono sanzionate con severe penali o con la risoluzione del contratto, modalità tese a prevenire comportamenti poco corretti e trasparenti.

Infine, sempre nel caso in cui vi siano agenzie o venditori che adottano comportamenti scorretti o che utilizzano impropriamente il nome e l’immagine aziendale con il solo scopo di adescare scorrettamente nuovi potenziali clienti, vi è anche la segnalazione del nome del promotore all’interno di un’apposita black list. Ricordiamo anche alcune norme di comportamento a cui sono tenuti gli agenti. In primo luogo, gli agenti autorizzati utilizzano solo materiale informativo e proposte di adesione realizzati da Enel e, soprattutto, non sono autorizzati a riscuotere denaro. Inoltre, tutti gli agenti che propongono le offerte sono muniti di tesserini di riconoscimento dove sono riportati il nome della persona, l’indicazione dell’agenzia per cui operano e la dicitura “agenzia autorizzata”. Come ulteriore forma di tutela dei cittadini, le agenzie informano preventivamente la presenza degli agenti alle forze di vigilanza urbana.

Invitiamo dunque i  cittadini a verificare sempre che tali modalità vengano rispettate, pretendendo l’esibizione del tesserino di riconoscimento da parte dell’agente che si presenta alla sua porta. Ricordiamo anche che per i pagamenti delle bollette sono abilitati solo i canali conosciuti: bollettino postale, banca o carta di credito e bancomat da utilizzare presso gli sportelli automatici, puntolis, pagamento on-line con carta di credito emessa in Italia dagli appositi circuiti, addebiti su c/c bancario o c/c postale. Enel invita i propri clienti a denunciare ogni eventuale caso sospetto ed offre la massima collaborazione alle forze dell’ordine. Per ulteriori informazioni è a disposizione anche il Punto Enel di Vicenza, in viale Trissino, 165 aperto al pubblico dal lunedì al giovedì dalle ore 8.30 alle 15.00, con orario continuato, il venerdì dalle ore 8.30 alle 12.30.

Enel Energia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *