mercoledì , 28 Aprile 2021

Vicenza, in troppi alzano il gomito prima di guidare

Una media di quasi un denunciato ogni due giorni, con gli italiani che la fanno da padroni. È quello che è emerso negli ultimi due mesi di controlli per guida in stato di ebbrezza eseguiti dai carabinieri di Vicenza. I denunciati sono stati 27, altrettante le patenti ritirate, mentre le auto sottoposte a sequestro amministrativo sono state 11. Il primato, di cui non c’è da vantarsi, spetta a tre italiani, trovati rispettivamente con un tasso alcolico di: 2,41 g/l, 2,36 g/l e 2,23 g/l. Le persone denunciate sono: 23 uomini e 4 donne, 18 italiani, un sudamericano e 8 soggetti dell’est Europa.

E come se non bastasse negli ultimi due giorni sono stati effettuati altri controlli che hanno portato alla denuncia di cinque soggetti. Nel primo caso si tratta di un 35enne, con precedenti, fermato in viale D’Alviano, a Vicenza, poco dopo la mezzanotte alla guida di una Renault Megane con un tasso alcolico pari a 1,15 g/l: patente ritirata. E con un tasso alcolico superiore al limite consentito, già di prima mattina, è stato trovato un 30enne di Brendola. L’uomo è stato fermato dai militari dell’Arma a Torri di Quartesolo, alle 9, in seguito ad un incidente stradale, ed è stato trovato con 1,15 g/l. La patente gli è stata ritirata.

Stessa sorte, denuncia e patente ritirata, per un bosniaco di 22 anni, residente ad Altavilla Vicentina. Il giovane si trovava alla guida di una Opel Insigna con un tasso alcolico di 1,08 g/l. Un rumeno di 29 anni, residente a Sarego, guidava un motorino con un tasso alcolico di 0,94 g/l e, dopo essere stato fermato in via Quadri, in città, si è visto ritirare la patente mentre il mezzo è stato sequestrato. La patente è stata ritirata anche ad un albanese di 27 anni, residente a Montecchio Maggiore, fermato alle 2 in via dei Mille mentre era alla guida di una Ford Mondeo con un tasso alcolico pari a 0,89 g/l.

Monica Zoppelletto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità