Breaking News

Cittadella-Vicenza 0-1 – Diretta – Risultato finale

freccia-bassoIl Vicenza, scivolato al quarto posto dopo i tre punti guadagnati dal Frosinone, è atteso questa sera sul terreno di gioco del Cittadella, dove è d’obbligo vincere per continuare la corsa al secondo posto che significa la promozione diretta in Serie A. Mister Pasquale Marino dovrà fare a meno dello squalificato Moretti, e pare intenzionato a schierare Sbrissa al fianco di Di Gennaro. Sono tanti i biancorossi diffidati: Sampirisi, Cinelli, Laverone, Petagna, Ragusa, Garcia Tena e Sciacca.

Aggiornamento in diretta

________________________________________

Le formazioni ufficiali

CITTADELLA (4-4-2): Pierobon; Cappelletti, De Leidi, Scaglia, Barreca; Kupisz, Busellato, Rigoni, Minesso; Sgrigna, Stanco. A disp.: Valentini, Pecorini, Signorini, Pellizzer, Donazzan, Benedetti, Bazzoffia, Lora, Paolucci, Coralli. All. Foscarini

VICENZA (4-3-3): Vigorito; Sampirisi, Brighenti, Manfredini, D’Elia; Sbrissa, Di Gennaro, Cinelli; Laverone, Cocco, Giacomelli. A disp.: Bremec, Alhassan, Camisa, Garcia Tena, Gentili, Mancini, Petagna, Ragusa, Spinazzola, Vita. All. Marino

ARBITRO: Maresca di Napoli

Mancano pochi minuti al derby tra Cittadella e Vicenza. I biancorossi devono vincere se non vogliono perdere il treno che vale la Serie A

All’andata finì 1-1 con le reti di Minesso e Cocco su calcio di rigore

Partiti! Al Tombolato è iniziato il derby

Padroni di casa aggressivi nei primi minuti

3′ Barrecca arriva sulla trequarti ma sbaglia l’appoggio per Sgrigna che si era liberato

Le squadre si affrontano a viso aperto in questa fase iniziale del match

La pressione del Cittadella sta creando difficoltà al Vicenza

14′ azione personale di Sbrissa che prova la conclusione dal limite, Scaglia respinge

17′ pasticcio di Vigorito: l’estremo difensore esce male e non blocca la palla. Ci pensa Manfredini ad evitare che il cross di Minesso possa creare problemi

18′ proteste del Vicenza: i giocatori reclamano un tocco di braccio, Maresca lascia proseguire

20′ bella triangolazione Giacomelli-Cocco-D’Elia, ma l’attaccante sbaglia l’appoggio e la palla si perde sul fondo

30′ Rischia il Vicenza con un retropassaggio di D’Elia a Vigorito: Sgrigna era in agguato

Gara ancora sullo 0-0 dopo 35 minuti di gioco. Di Gennaro, ingabbiato dagli avversari, fatica a dare inizio alla manovra

37′ ammonito D’Elia per simulazione

39′ grande salvataggio di Vigorito sulla conclusione di Barreca

39′ cambio per il Vicenza: esce D’Elia, entra Vita

41′ stavolta è Pierobon a compiere un miracolo: Cocco, tenuto in gioco da Cappelletti, si presenta solo davanti al portiere che è bravo a chiudere lo specchio della porta

42′ ammonito Busellato per fallo su Sbrissa

44′ giallo per Cappelletti che commette fallo su Giacomelli

Dopo due minuti di recupero termina la prima frazione di gara con le squadre che vanno negli spogliatoi col risultato di 0-0

Marino è stato costretto ad effettuare un cambio nel primo tempo a causa dell’infortunio subito da D’Elia

Partita bloccata che ha regalato qualche emozione solo nel finale

Inizia il secondo tempo al Tombolato

51′ occasione per il Cittadella con Cappelletti che di testa raccoglie una punizione di Sgrigna e sfiora il palo

52′ immediata la reazione del Vicenza prima con Cinelli che ci prova da fuori area: tiro respinto. Poi con Giacomelli che conclude sul primo palo, Pierobon tiene tutto sotto controllo, arriva Cocco ma il tiro si spegne a lato

Ripresa più emozionante rispetto al primo tempo

Squadre lunghe ma mai veramente pericolose

65′ grande intervento di Pierobon che salva sulla conclusione di Cocco

67′ cambio per il Vicenza: esce Sbrissa, entra Ragusa

67′ primo cambio per il Cittadella: esce Minesso, entra Coralli

70’altro grande intervento di Pierobon: tiro di Laverone sul secondo palo, il portiere (45enne) di distende e devia in angolo

71′ giallo per Cocco

72′ palo di Di Gennaro.Bellissima azione del giocatore biancorosso che lascia partire un tiro dalla distanza, la palla colpisce il palo

73′ ammonito Barreca per fallo su Ragusa

Vicenza quasi sempre in attacco ma non riesce a trovare il gol

77′ occasione per Di Gennaro che si trova solo davanti al portiere ma invece di concludere cerca di mandare la palla sull’esterno per colpirla di sinistro e cade

80′ cambio per il Cittadella: esce Sgrigna, entra Paolucci

82′ ultimo cambio per il Vicenza: esce Giacomelli, entra Spinazzola

Ultimi 5 minuti di gioco: ancora situazione di parità

88′ occasione per Spinazzola: Sampirisi crossa al centro per il neo-entrato che sceglie ebbene il tempo ma non trova la porta per un soffio

89′ rosso per Pierobon e rigore per il Vicenza

90′ per il Cittadella entra Valentini al posto di Kupisz

91′ GOL VICENZA: DI GENNARO dagli 11 metri non sbaglia

5′ di recupero

Cala il sipario al Tombolato. Il Vicenza porta a casa tre punti importanti grazie al rigore trasformato da Di Gennaro nei minuti di recupero. Cittadella in dieci uomini nel finale per l’espulsione di Pierobon che ha causato il penalty

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *