Breaking News

Basket, Famila Schio a caccia dello scudetto

Domani, sabato 18 aprile, il Famila Wuber Schio proverà a conquistare la quattordicesima finale scudetto. La prima occasione per raggiungere questo nuovo storico traguardo è gara 2 di questi playoff 2015 che le orange giocano sul campo dell’Umana Reyer Venezia. Dopo la vittoria in gara 1, la formazione guidata da coach Mendéz ha bisogno di replicare l’ottima partita di mercoledì, nella quale, nonostante un avversario ostico e roccioso, ha tirato con percentuale molto positive (49% da 2 e 59% da 3) e vincendo la sfide sotto canestro (43 a 20 il computo dei rimbalzi).

“Non è stato così facile come il punteggio lascia intendere – sottolinea coach Mendéz riferendosi a gara 1 – fino a 5′ dalla fine la partita è stata molto combattuta contro una squadra di alto livello. Abbiamo avuto una partenza molto buona che ha dato il ritmo alla gara e abbiamo dato continuità. Ma lo staff di Venezia è molto preparato e sicuramente ha lavorato per nuove soluzioni da applicare in gara 2″.

E’ stato un Famila Wuber Schio tonico, muscolare, veloce e preciso: se si dovesse trovare un neo, è forse mancato il “killer instict” per chiudere prima la gara ma non bisogna dimenticare che la Reyer ha buone soluzioni sia sotto le plance che da fuori e che comunque il “fattore derby” lascia sempre un margine di imprevedibilità.

“Come ho già detto altre volte, siamo in un buon momento di forma fisica dopo la chiusura della nostra Eurolega – dice il tecnico galiziano – possiamo contare, e dovremo contare su tutte le nostre giocatrici: ognuna sarà chiamata a dare il proprio contributo e sono sicuro che le determinazione per centrare l’obiettivo sarà massima, come è lo è stata sempre finora”. Palla a due alle 17, diretta streaming su www.legabasketfemminile.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *