Breaking News
Ponte Furo, a Vicenza, sul fiume Retrone
Ponte Furo, a Vicenza, sul fiume Retrone

Vicenza, giovane cade nel Retrone da Ponte Furo

Un giovane è scivolato nel Retrone, cadendo da Ponte Furo, nel tardo pomeriggio di oggi. Un passante ha visto l’uomo, circa 30 anni, forse di pelle scura, agitarsi nell’acqua. L’ipotesi del suicidio, come era sembrato in un primo tempo, sembra sia da escludere e prenderebbe corpo invece quella dell’incidente. Dopo essere finito in acqua il giovane sarebbe riemerso, per poi essere trascinato via dalla corrente, molto forte a causa delle abbondanti piogge.

L’uomo che ha visto il giovane in acqua ha riferito che si dimenava alla ricerca un appiglio che potesse venirgli magari del ponte, opponendosi alla corrente e cercando di rimanere a galla. Per un po’ il giovane è anche riuscito a tenersi aggrappato a uno dei piloni e rimanere in superficie, ma non per molto. Ben presto il fiume ha avuto la meglio ed il ragazzo è scomparso sott’acqua.

Subito allertati i soccorsi, sono arrivati i vigili del fuoco e le autoambulanze, e le ricerche con gommoni e attrezzature per lo scandaglio del fiume sono andate avanti a lungo durante la serata, ma senza esito. Si continuerà a cercare comunque, sebbene sembri assai improbabile che si possa ritrovare il giovane ancora in vita. Come detto, in questo periodo le acque sono fredde e la corrente, è sempre molto forte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *