Vicenza e provincia cronaca

Vicenza, rubati vestiti e calzature per 25 mila euro –

Un danno da 25 mila euro quella subito dall’azienda “Savino del Bene spa”, di via della Siderurgia, nella zona industriale di Vicenza. La ditta, con sede a Firenze ma con una filiale anche in città, ha ricevuto la visita dei ladri nella notte. I malviventi, dopo aver forzato il portone principale, sono penetrati all’interno dell’azienda e hanno rubato capi di abbigliamento e calzature. A denunciare il furto aggravato ai carabinieri di Vicenza è stato il legale rappresentante della società. Il danno è coperto da assicurazione.

Schio, furto all’archivio storico ex Lanerossi

Hanno agito a colpo sicuro, disattivando l’allarme per poter lavorare in tutta tranquillità, i ladri che che sono penetrati nell’archivio storico dello stabile dell’ex “Lanerossi”, in via Monte Pasubio, a Schio. Durante la notte ignoti hanno forzato una finestra e sono fuggiti con cavi elettrici e pezzi di ottone già utilizzati per la rilegatura dei volumi custoditi. Il danno è in corso di quantificazione. Delle indagini si stanno occupando i carabinieri di Schio.

Cartigliano, giovane ruba dalle auto e viene arrestato

Ha infranto i finestrini delle auto parcheggiate in via Zamberlan, a Cartigliano, per rubare cosa di prezioso o di valore c’era all’interno. E, prima dell’arrivo dei carabinieri che lo hanno arrestato in flagranza di reato, è riuscito ad impossessarsi di due paia di occhiali da sole per un valore di 300 euro. A finire in manette: Marco Zanotto, 20enne di Bassano, con precedenti. La merce rubata è stata restituita ai legittimi proprietari.

Bassano, tentano il colpo in una sala giochi

Non sono riusciti nel loro intento e sono fuggiti a mani vuote i ladri che nella notte hanno tentato un furto ai danni della sala giochi “Match Point”, in viale Vicenza, a Bassano del Grappa. I malviventi, dopo aver infranto la vetrata antisfondamento dell’ingresso, sono penetrati nel locale e hanno tentato di portare via la cassaforte, senza però riuscirci. I ladri sono fuggiti facendo perdere le proprie tracce. Delle indagini si tanno occupando i carabinieri.

Vicenza, va a gettare le immondizie e le rubano gli orecchini

È uscita per gettare l’umido e non si è accorta di essere seguita da qualcuno che le ha rubato gli orecchini. Vittima è una donna di 85 anni che ieri pomeriggio, in via Monsignor Onisto, in zona Auchan, non si è accorta che un uomo la stava seguendo. L’anziana ha gettato l’immondizia quando il malvivente, sopraggiunto alle sue spalle, le ha tolto gli orecchini a clip e si è dato alla fuga. La malcapitata ha allertato il 113 ma non ha saputo fornire la descrizione dell’uomo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità