Breaking News

Vicenza, c’é… “Bentornata primavera!”

Vicenza rende omaggio anche quest’anno all’arrivo della bella stagione con la giornata ecologica dal titolo “Bentornata Primavera!”. Tutto questo domani, domenica 22 marzo. In questa giornata “verde, naturalmente si prevede il blocco della circolazione di tutti i veicoli a motore con qualsiasi tipo di alimentazione, e sarà totale. Potranno circolare esclusivamente i veicoli a trazione elettrica. Il divieto scatterà domattina alle 9 e terminerà alle 18, nella stessa area già interessata nei giorni feriali dal blocco dei mezzi più inquinanti. Il divieto vale quindi per il centro e per buona parte dei quartieri di San Pio X, Stanga, San Francesco, Laghetto, Villaggio del Sole e San Lazzaro.

Per dare la possibilità di cogliere l’opportunità di vivere la città libera dalle auto l’amministrazione comunale di Vicenza offre l’uso gratuito di tutti gli autobus e dei centrobus, oltre a numerose iniziative e proposte (in questa pagina le elenchiamo assieme ad altre informazioni) per stare all’aria aperta e conoscere  gli aspetti naturalistici e ambientali che caratterizzano il territorio, e per ammirare le bellezze artistiche e culturali. Da segnalare che domani si celebra anche la “Giornata mondiale dell’acqua” ed anche Vicenza avrà specifiche iniziative sul tema. La manifestazione costa alla città 25 mila euro circa, somma coperta in parte dagli sponsor che durante la giornata senz’auto saranno per presenti nelle piazze del centro con gazebo e iniziative varie.

In caso di pioggia, “Bentornata Primavera!” potrà subire una riduzione dell’orario a partire dal pomeriggio: la StrAVicenza, infatti, si terrà con qualsiasi condizione meteorologica e il blocco del traffico servirà anche per garantire la sicurezza agli atleti. In caso di maltempo, anche il blocco della circolazione potrà comunque subire una riduzione di orario: ne verrà data comunicazione sul sito www.comune.vicenza.it e nella pagina facebook Città di Vicenza.

Quanto al servizio di autobus, per tutta la giornata i trasporti pubblici di Aim, come dicevamo, saranno gratuiti nella tratta urbana. Navette del centrobus partiranno dalle principali aree di parcheggio cittadine dalle 7, con un potenziamento del servizio per favorire l’afflusso dei partecipanti alla manifestazione podistica StrAVicenza. Fino alle 13.30 ci saranno fermate straordinarie di arrivo e partenza a Campo Marzo . Anche gli autobus di linea saranno potenziati (linea 1-5-7) con modifica dei percorsi durante la mattina per agevolare l’arrivo e la partenza degli atleti da Campo Marzo. Nel pomeriggio autobus e centrobus saranno gratuiti lungo i percorsi ordinari.

Aggiornamento di domenica 22 marzo –  Il blocco totale del traffico previsto per oggi, domenica 22 marzo, in occasione della manifestazione “Bentornata primavera!” terminerà alle 16.30 anziché alle 18 a causa del maltempo. Gli eventi in programma durante la giornata si terranno a discrezione degli organizzatori. Sono confermate le agevolazioni per l’ingresso ai musei. Durante la giornata gli autobus e i centrobus saranno comunque gratuiti nella tratta urbana. Tutti gli eventi si possono consultare nel sito www.comune.vicenza.it nella sezione eventi.

Un commento

  1. giornata ecologica?
    qualcuno ha ancora il coraggio di pensare che l’inquinamento nella pianura padana sia localizzato nei centri urbani?
    Guardatevi la pianta dell’inquinamento europeo del sito dell’ESA:
    http://www.esa.int/spaceinimages/Images/2004/10/NO2_levels_over_Europe.

    Bella iniziativa! la libertà di movimento di decine di migliaia di cittadini vicentini sacrificata al piacere di 1200 “atleti” e altrettanti curiosi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *