venerdì , 23 Aprile 2021
Da sinistra: il vicesindaco Bulgarini d'Elci, il console generale di Spagna, Antonio Cosano Pérez, e il console aggiunto Maite de la Torre Campo.
Da sinistra, il vicesindaco Bulgarini d'Elci e i due consoli Antonio Cosano Pérez, e Maite de la Torre Campo.

Vicenza, il console generale di Spagna oggi in città

Sta per concludersi a Vicenza, a Palazzo Chiericati, il periodo di apertura della mostra “Antonio López García. Il silenzio della realtà. La realtà del silenzio” e per l’occasione è arrivato in città oggi il console generale di Spagna a Milano, Antonio Cosano Pérez. Con lui anche il console aggiunto di Spagna  e direttrice dell’Ente spagnolo del Turismo, Maite de la Torre Campo. Entrambi sono stati accolti, a Palazzo Chiericati, dove hanno visitato l’esposizione del pittore spagnolo, dal vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d’Elci, che li ha accompagnati anche al Teatro Olimpico e in Basilica.

Il console ha espresso “”grande compiacimento – sottolinea una nota del Comune di Vicenza -, non solo per la mostra di palazzo Chiericati dedicata al grande artista iberico, ma anche per la vivacità del centro storico di Vicenza che è tornato a visitare dopo venti anni”.

“Si è complimentato – ha aggiunto Bulgarini d’Elci – per aver trovato una città completamente rinata, in particolare sotto l’aspetto degli investimenti culturali. Questo, insieme al successo registrato dalla mostra e dal concorso ad essa collegato per l’estrazione di un viaggio a Madrid, l’ha convinto a proporci una collaborazione per la promozione delle nostre reciproche realtà. Da parte mia, ho dato in particolare la disponibilità ad ospitare opere di giovani artisti spagnoli in luoghi espositivi della città, nel solco del legame culturale tracciato dalla mostra di López Garcia”

La mostra chiuderà domenica 8 marzo. Sabato 7 e domenica 8 marzo l’orario sarà prolungato. L’esposizione rimarrà aperta dalle 9 alle 19 (e non fino alle 17) con chiusura della biglietteria alle 18. Il biglietto d’ingresso alla mostra di Lopez Garcia consente di visitare anche le altre quattro esposizioni monografiche dedicate a Silvio Lacasella, Matteo Massagrande, Giuseppe Puglisi e Pietro Zuccaro. Nello stesso orario è possibile visitare anche le collezioni di palazzo Chiericati. Più informazioni su questa pagina del sito web del Comune di Vicenza o su  www.lineadombra.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità