Breaking News
Una scena dello spettacolo di Anagoor

Vicenza, al teatro Astra protagonisti gli Anagoor

Teatro, ma non solo. Accadrà a Vicenza dal 25 marzo, quando al teatro Astra gli Anagoor, formazione trevigiana tra le più quotate della scena contemporanea, saranno protagonisti di uno spettacolo, di una mostra e di un laboratorio musicale. Un’esperienza culturale a tutto tondo, che animerà gli spazi dell’Astra in contrà Barche a Vicenza, permettendo ai vicentini di conoscere più da vicino questa realtà. Acclamati dalla critica nazionale nei più prestigiosi festival europei – Berlino, Londra, Parigi – gli Anagoor arrivano a Vicenza per una settimana densa di eventi culturali.

Dapprima la formazione sarà al Cantiere Barche per l’esposizione Ritratti. La terribile meraviglia, che verrà inaugurata mercoledì 25 marzo alle 18.45. La compagnia, che nei suoi spettacoli utilizza diversi linguaggi artistici – canto, parola, video e musica elettronica – nei giorni successivi condurrà anche un laboratorio di canto polifonico e presenterà al teatro Astra lo spettacolo Virgilio brucia, venerdì 27 marzo alle 21 e per le scuole superiori sabato 28 marzo alle 11.

“Con il loro teatro gli Anagoor sono ormai presenti in tutta Europa come una delle formazioni più significative della nuova scena – raconta Gloria Marini de La Piccionaia di Vicenza – e ci sembra sempre un momento importante quando una realtà simile dedica tempo ed energie per dialogare con il territorio di origine. L’esposizione di opere tratte dagli spettacoli di Anagoor verrà inaugurata mercoledì 25 in presenza della compagnia, ma lo spettacolo andrà in scena il 27. Nel frattempo gli Anagoor terranno anche un laboratorio di canto polifonico con un coro della città e infine una replica in matinée per le scuole superiori:  una settimana davvero densa”.

L’iniziativa fa parte del ciclo Classico Contemporaneo, il progetto del Comune di Vicenza organizzato da La Piccionaia: un percorso di approfondimento del rapporto tra classico e contemporaneo e di apertura verso i nuovi linguaggi attraverso spettacoli, residenze e workshop. Gli eventi si inseriscono inoltre nella rassegna Terrestri 14/15 curata da La Piccionaia di Vicenza. L’esposizione sarà visitabile fino a venerdì 27 dalle 18 alle 21 con ingresso libero. Per informazioni: Teatro Astra, contrà Barche 55 Vicenza; telefono 0444 323725.

Alessandro Scandale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *