Breaking News

Real Vicenza ko, il Novara vince di rigore

Il Real Vicenza non riesce ad uscire dal momento buio: due sconfitte nelle ultime cinque gare, una sola vittoria e due pareggi (l’ultimo contro il Cremona). Il riscatto oggi non è arrivato e i biancorossi ora sono ampiamente fuori dal discorso promozione. Il Novara porta a casa tre punti che valgono il primo posto in classifica grazie ad Evacuo che dagli undici metri non sbaglia. I veneti sono propositivi in attacco, complice anche un gioco non spumeggiante dei piemontesi, e rischiano di passare in vantaggio al 16′ con Piccinni che non riesce a deviare in porta una punizione di Dalla Bona. Al 24′ Gonzalez si libera di due marcatori, fa partire un tiro a giro e la palla sfiora il sette. La prima frazione di gioco si chiude senza particolari occasioni: al Novara manca vivacità, al Real la concretezza sotto rete.

Nella ripresa i piemontesi partono subito forte: al 2′ Evacuo ruba palla a un difensore ma Pesce è lento nel calciare e si divora una chiara occasione da gol. Al 6′ Bruno risponde con un missile dal limite, la sfera sfiora la rete. Le sorti della partita cambiano al 12′: Carlini atterra Evacuo in area al momento del tiro, per l’arbitro non ci sono dubbi e assegna il calcio di rigore. Dal dischetto parte lo stesso Evacuo che batte Tomei e regala il vantaggio agli azzurri. Al 14′ ancora Novara vicinissimo al raddoppio dopo una bella triangolazione Faragò-Pesce-Garofalo, Tomei para in due tempi. Il Real prova ad acciuffare il pari al 28′ con Chiarello che a due passi dalla porta sbaglia malamente il tiro. Al 37′ il portiere biancorosso salva i pali deviando in angolo un cucchiaio di Evacuo. Alla fine è il Novara a gioire: sale a quota 63 punti e si tiene alle spalle le tre pretendenti alla promozione. Il Real Vicenza continua il momento negativo e dovrà riscattarsi giovedì sera quando al Menti arriverà l’Arezzo.

NOVARA – REAL VICENZA 1 – 0

NOVARA (3-5-2): Tozzo; Vicari, Gavazzi, Bergamelli; Dickmann, Faragò, Buzzegoli (25′ st Bianchi), Pesce, Garufo (9′ st Garofalo); Evacuo, Gonzalez (40′ st Corazza). A disp.: Montipò, Freddi, Miglietta, Della Rocca. All. Toscano

REAL VICENZA (3-5-2): Tomei; Quintavalla, Polverini, Piccinni (25′ pt Carlini); Chiarello (26′ st Bardelloni), Cristini, Dalla Bona, Pavan,Vannucci; Bruno, Margiotta (26′ st Gomes). A disp.: Bonato, Beccaro, Malagò, Lavagnoli. All. Marcolini

ARBITRO: Formato di Benevento

MARCATORI: st 12′ Evacuo rig.

Ammoniti: Quintavalla, Polverini, Carlini e Dalla Bona (R.V.), Faragò (N) tutti per gioco scorretto. Angoli: 7 – 4 per il Novara. Recuperi: pt 1′, st 5′.

Monica Zoppelletto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *