Breaking News

Calcio, serie B. Domani c’è Vicenza-Virtus Lanciano

Un lanciatissimo Vicenza riceve domani, martedì 3 marzo, allo Stadio Menti, la visita della Virtus Lanciano, in un suggestivo turno serale infrasettimanale di questo avvincente campionato di calcio di serie B. Il fischio d’inizio è per le 20.30, e lo stadio vicentino dovrebbe offrire un bel colpo d’occhio. Esaurito già da qualche giorno ogni posto in curva sud, anche gli altri settori dovrebbero comunque avere pochi spazi vuoti dato che l’entusiasmo per la squadra è palpabile. Del resto i biancorossi ormai guardano quasi tutti dall’alto, grazie ad un terzo posto in classifica (ad un solo punto dalla seconda, il Bologna) che nessuno avrebbe mai osato sperare solo pochi mesi fa.

Pasquale Marino
Pasquale Marino

Vicentini dunque di nuovo allo stadio, molti seguono la squadra anche in trasferta, morale alto e certezza nei propri mezzi. Se si aggiunge un serio lavoro di preparazione e un atteggiamento di umiltà e di sacrificio da parte della squadra, si ha la ricetta di questo inatteso successo. Tanto che ormai, seppur a mezza voce, non pochi sognano la promozione in serie A del Vicenza. Bene, vedremo. Certo è che ormai quello che era l’obiettivo iniziale, ovvero al salvezza, sembra qualcosa di scontato e si guarda invece assai più in altro. Come potrebbe essere altrimenti dopo sei vittorie consecutive ed una galoppata come quella che hanno fatto i biancorossi negli ultimi mesi?

Pasquale Marino, tecnico del Vicenza, è uomo di poche parole, ma certamente è anche di quelli che sanno fare, dato che è riuscito a dare un passo diverso alla squadra e a portarla in alto. “L’entusiasmo ci fa piacere – ha detto stamane nel consueto prepartita con la stampa – dopo una classifica così e un periodo positivo. Ma noi cerchiamo di vivere partita dopo partita, senza fare tabelle e programmi. Io sono così, vivo con la giusta serenità questo periodo; indubbiamente mi ha forgiato, nel corso della mia carriera, qualche esperienza negativa. Sono sereno anche perché consapevole di lavorare con un gruppo che mi da gratificazione nel quotidiano, non solo durante le partite”.

Bene anche per quanto riguarda le condizioni fisiche della squadra… “I ragazzi hanno recuperato bene – ha detto Marino in proposito -, non ci sono acciacchi particolari. Potrei fare qualche variazione ma eventualmente sono valutazioni che lascio alla terza partita che ci attende in meno di una settimana. Non posso pensare ai diffidati ma all’immediato. Posso solo sperare che domani non si facciano ammonire in troppi”.

Quanto alla partita di domani contro la Virtus Lanciano, il tecnico ha messo in evidenza che “la squadra avrà certamente voglia di riscattare la sconfitta subita all’andata. Possediamo gli stimoli necessari per affrontare una partita difficile contro un avversario che si sa difendere bene per poi ripartire con tanti uomini. Hanno fatto molti gol in contropiede, a conferma di queste qualità importanti. Il nostro obiettivo – ha concluso Marino – è quello di avere sempre più gente allo stadio. Servono prestazioni che facciano infiammare il pubblico. Punteremo a dare sempre il massimo con la stessa mentalità di sempre”.

A margine della conferenza stampa pre partita abbiamo scambiato e registrato in audio alcune battute con il tecnico biancorosso. Le proponiamo nell’audiolettore in alto nella pagina, sul margine inferiore della foto grande.

Martedì 3 marzo, a partire dalle 20,30, la partita in tempo reale in questa pagina

Questi invece i convocati del Vicenza per la partita di domani sera:

Portieri: Bremec (1), Serraiocco (12), Vigorito (22).

Difensori: Alhassan (6), Brighenti (7), Camisa (26), Edge (2), Garcia Tena (14), Gentili (23), Manfredini (17), Sampirisi (31).

Centrocampisti: Cinelli (8), Di Gennaro (21), Laverone (27), Moretti (4), Sbrissa (20).

Attaccanti: Cocco (19), Giacomelli (10), Mancini (34), Petagna (24), Spinazzola (11), Vita (16).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *