Breaking News

Bassano, ladro colto in flagrante dal proprietario

È stato colto il flagrante dal proprietario mentre stava rovistando nel suo garage ed è stato arrestato dai carabinieri. Mustapha El Hajji, marocchino di 28 anni, con precedenti è finito in manette ieri sera, attorno alle 23, con l’accusa di furto aggravato.

Mustapha El Hajji
Mustapha El Hajji

Il proprietario di un’abitazione in via Manara, a Bassano, ha sentito dei rumori sospetti, ha allertato il 112 ed è sceso in garage con i militari per vedere cosa stava succedendo e si trovato faccia a faccia col marocchino intento a rovistare tra gli oggetti presenti.

Nel frattempo ai carabinieri era giunta un’altra segnalazione, da Cassola: alcuni residenti di via Pellico avevano notato movimenti strani all’interno dello scantinato di un vicino e lo avevano avvisato. L’uomo è sceso a controllare e si è reso conto che mancavano soltanto un martelletto a punta che si utilizza per rompere i vetri degli estintori. Fondamentale per collegare i due episodi è stata un’impronta di una scarpa che il ladro aveva lasciato nella porta del garage per sfondarla.

I carabinieri hanno perquisito lo straniero e lo hanno trovato in possesso del martelletto rubato a Cassola, potendo così accertare che era lui l’autore anche di quel furto. Ora si trova El Hajji si trova in carcere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *