Breaking News

Vicenza ancora vittorioso, Petagna stende il Bari

Il Vicenza non si ferma più e centra la quarta vittoria consecutiva contro il Bari, raggiungendo il quinto posto in classifica. Mister Marino può ritenersi molto soddisfatto della sua squadra scesa al San Nicola con la solita determinazione di sempre e capace di gestire al meglio ogni situazione. Qualche novità nell’undici iniziale rispetto la partita contro il Perugia. La sorpresa riguarda il reparto offensivo: fuori Giacomelli per squalifica e Cocco per febbre, a formare il trio d’attacco con Laverone ci sono Petagna e Vita.

Il primo tempo si chiude con due occasioni da gol sprecate da Petagna. L’attaccante biancorosso viene servito da Cinelli ma perde troppo tempo per calciare e la difesa del Bari recupera (37′), poi è Laverone a servire Petagna (44′) che, solo davanti a Guarna, sfiora il pallone e sciupa il gol del vantaggio. I padroni di casa sono partiti forte, dopo 3′ Caputo calcia in porta ma la sfera finisce tra le braccia di Vigorito. Al 28′ brividi per la difesa veneta: Sabelli crossa in area, Vigorito esce e tocca male il pallone ma per sua fortuna nessun giocatore del Bari riesce ad intervenire.

La ripresa non regala particolari emozioni, le due squadre lottano a centrocampo ma non si rendono pericolose. Al 67′ si assiste a una timida reazione del Vicenza: D’Elia crossa malissimo, Cinelli prova a metterci una pezza e rimette la palla in mezzo ma la difesa anticipa Di Gennaro. La gioia per i biancorossi arriva al 28′ con un colpo di testa di Petagna, servito splendidamente da D’Elia, che si insacca in rete. La reazione del Bari è immediata: il neo entrato Boateng (79′) fa partire un sinistro dal limite che finisce di pochissimo a lato. All’84 i padroni di casa si rendono pericolosi con una punizione di Bellomo ma la sfera termina alta sopra la traversa. Al San Nicola il Vicenza trionfa, anche se di misura, portando a casa tre punti fondamentali per la scalata in classifica ed entrare in zona playoff.

BARI – VICENZA 0-1

BARI (3-4-3): Guarna; Salviato, Rinaudo, Filippini; Sabelli, Romizi, Minala, Defendi (1′ st Calderoni); Bellomo, Ebagua, Caputo (1′ st De Luca). A disp.: Donnaruma, Micai, Rada, Contini, Benedetti, Boateng, Minucucci. All. Nicola

VICENZA (4-3-3): Vigorito; Sampirisi, Brighenti, Manfredini, D’Elia; Cinelli, Di Gennaro, Moretti (Sbrissa); Laverone, Petagna (30′ st Cocco), Vita (15′ st Spinazzola). A disp.: Serraiocco, Camisa, Garcia Tena, Gentili, Alhassan, Mancini. All. Marino

ARBITRO: Baracani di Firenze

MARCATORI: st 28′ Petagna (V)

Ammoniti: Defendi, Sabelli e Salviato (B), D’Elia, Brighenti e Petagna (V) per gioco scorretto, Rinaudo (B) e Cinelli (V) per proteste

Recupero: pt 1′, st 4′

Monica Zoppelletto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *