Economia

Vicenza, seminario di Confindustria sul Cyber risk

Si terrà giovedì 26 febbraio a partire dalle 14.30, presso la sede cittadina di Confindustria Vicenza, a Palazzo Bonin Longare, e in collegamento videoconferenza presso le sedi di Bassano e Schio, un seminario intitolato “Cyber risk: rischi e tutele per le imprese”, sugli attualissimi potenziali pericoli derivanti da attacchi hacker, frodi informatiche, furti di identità e dalla possibile sottrazione di informazioni riservate residenti nei sistemi informatici aziendali connessi in rete.

Nel corso dell’incontro verranno analizzati i casi più ricorrenti e verranno illustrate le contromisure opportune nonché le possibili coperture assicurative esistenti per gli specifici danni causati da “cyber event”.

Interverranno il vicepresidente di Confindustria Vicenza delegato per la Piccola impresa Domenico Di Fonso, il segretario generale della Camera di commercio di Vicenza Elisabetta Boscolo Mezzopan, l’esperto di sicurezza informatica Alessio Pennasilico, il 1° dirigente del compartimento di Polizia postale del Veneto, Daniele De Martino, e l’amministratore delegato di Corbo Rosso Corporation, Gianluigi Lucietto.

L’evento organizzato dagli industriali vicentini rientra nell’ambito del progetto “Impresa 2.0”, realizzato con il contributo della Camera di commercio di Vicenza, diretto a sensibilizzare e assistere le imprese nei processi di digitalizzazione. L’incontro, aperto a tutte le aziende vicentine, potrà essere seguito in streaming presso la propria sede aziendale da tutte le aziende associate attraverso l’accesso a www.confindustria.vicenza.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button