Scuole alla mostra in Basilica. Scriveranno una guida

Circa 200 studenti di alcune scuole del vicentino, a fine febbraio, visiteranno la mostra “Tutankhamon Caravaggio Van Gogh. La sera e i notturni dagli Egizi al Novecento” ospitata in Basilica Palladiana a Vicenza, gratuitamente ed accompagnati dai loro insegnanti. Poi redigeranno una guida che potrà essere usata da altri studenti. Tutto questo grazie ad una iniziativa promossa da Confartigianato Vicenza, nell’ambito del progetto Dire, Fare e Pensare, che da oltre dodici anni mette in contatto gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado con il mondo dell’artigianato.

Il programma prevede innanzitutto un incontro con un esperto, prima della visita, che spiegherà che cos’è una guida, quali informazioni minime deve contenere e come esse devono essere strutturate. Si parlerà anche dei vari linguaggi accattivanti, come quelli visuali, che potrebbero essere usati, del modo per raccogliere i dati, di cosa è importante osservare durante il percorso.

Verrà poi effettuata la visita guidata alla mostra, e seguiranno incontri per redigere l’inventario del materiale, selezionarlo e quindi assemblarlo sotto il profilo testuale, e organizzarlo in base alla forma che si sarà scelta. Una volta strutturato il progetto si procederà alla scansione delle immagini non digitali, si acquisiranno le foto e si potrà montare il tutto in una presentazione, o una recensione, o una guida multimediale.

Saranno dieci le classi che potranno svolgere il percorso, provenienti dalle scuole primarie Pertile e Tiepolo di Vicenza, Suor Olga Gugelmo di Pojana e Giusti di Almisano, nonché dalle scuole medie Ambrosoli e Calderari di Vicenza, Ambrosoli di Torri di Arcugnano, Zanella di Arzignano e Marconi di Creazzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *