sabato , 19 Giugno 2021

Vicenza, continuano i furti in abitazione

Raffica di furti in appartamento a Vicenza. Non sembrano dunque arrestarsi le visite dei ladri nelle abitazioni, e le brutte sorprese che si trovano davanti i proprietari al rientro a casa sono orami all’ordine del giorno. Ad essere preso di mira dai ladri è stato un appartamento in via Cappello, già visitato lo scorso novembre, quando erano stati rubati tutti gli oggetti in oro. Ieri, alle 20.30, la signora ha fatto rientro a casa ed ha scoperto che la sua casa era di nuovo entrata nel mirino dei malviventi , che però stavolta, dopo aver forzato una finestra,  sono fuggiti a mani a vuote.

Un altro caso è avvenuto in un’abitazione in viale Sant’Agostino, con i ladri che sono penetrati forzando la finestra della camera dei bambini. Hanno messo tutto a soqquadro, per andarsene poi con alcuni oggetti d’oro e 40 euro in contanti. I proprietari hanno dato l’allarme alle 19.50. Alle 22.50 le forze dell’ordine hanno fatto un sopralluogo per furto in viale Fusinato, dove i ladri, entrati dalla finestra del bagno, hanno portato via 300 euro contenuti e monili in oro.

Nel primo pomeriggio, alle 14, a chiamare il 113 sono stati invece i proprietari di una casa in strada Pasubio. Qui i ladri hanno divelto la grata del garage e hanno portato via due motoseghe e quattro catene lame. Non solo appartamenti, ma anche negozi nel mirino dei ladri. Ieri, ignoti, sono entrati in un kebab, in corso San Felice, e hanno portato via l’incasso della giornata e scassinato le macchinette del caffè. In tutti i casi è intervenuta la Polizia di Stato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità