lunedì , 14 Giugno 2021

Vicenza e provincia in breve

Vicenza, presto finiti i lavori sul sottopasso Riviera Berica –

Si concluderanno entro le 6 di domani mattina, a Vicenza i lavori che la società Autostrada Brescia – Padova sta eseguendo in notturna per sistemare il ponte autostradale di Campedello, che fu danneggiato, alla fine del 2013, da un incidente stradale. Terminato l’intervento che ha richiesto la chiusura totale della Riviera Berica per cinque notti all’altezza del sottopasso autostradale, sarà eseguita una pulizia delle sede stradale che tornerà quindi ad essere completamente percorribile in entrambi i sensi di marcia. Durante i lavori non sono stati segnalati disagi o lamentele. Nei prossimi mesi sarà necessario procedere con altre chiusure notturne per consentire il completamento del cantiere.

Mostra sulla Shoah a Marano Vicentino

Viene inaugurata, domani mattina alle 11, a Marano Vicentino, all’Istituto comprensivo, la mostra itinerante dal titolo “Viaggio nella memoria – Binario 21”, ovvero il binario sotterraneo della stazione di Milano da dove partirono centinaia di deportati, proposta al Comune dallo Spi Cgil di Vicenza e curata dall’associazione Figli della Shoah. La mostra, tutta sulla Shoah, sarà visitabile fino al 4 marzo. Per visite di gruppo contattare la Segreteria dell’Istituto comprensivo di Marano Vicentino al numero telefonico 0445-598870 – oppure all’indirizzo email viic85400@istruzione.it.

Vicenza, ultimo week end a Campo Marzo per Ristotruck

Ultimo weekend, a Vicenza, a Campo Marzo, per il Ristotruck, ristorante itinerante di qualità che si prefigge di promuovere la cucina e i vini tipici del Veneto. La struttura, dopo aver servito oltre 3500 pasti in due mesi di attività all’esedra che si affaccia su viale Roma, la prossima settimana sarà smontata e portata in Spagna. Molto positivo il bilancio di amministratori comunali e organizzatori, i primi per aver avuto la prova che Campo Marzo può essere un’ottima location per iniziative di qualità, i secondi per aver registrato una risposta superiore alle aspettative, con una media di 60 pasti al giorno, giornate da tutto esaurito e i complimenti di molti turisti. “Quest’esperienza – ha sottolineato il consigliere delegato alla promozione e allo sviluppo dell’area di Campo Marzo, Stefano Dal Pra Caputo, – ha dimostrato che, oltre a essere un luogo straordinario, Campo Marzo è anche una piazza che funziona se ci sono professionalità e buone idee con cui mettersi in gioco”. Risotruck ha avuto il patrocinio del Comune di Vicenza ed è stato allestito da un gruppo di imprenditori veneti con la collaborazione di Made in Vicenza, azienda speciale della Camera di Commercio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità