Breaking News

Tra Vicenza e Creazzo, M5S interroga su Via Carpaneda

Con la verve spesso geniale e tutta italiana, tesa anche a sdrammatizzare, ormai la chiamano “Carpaneda Dakar”, con chiaro riferimento ad esotici tragitti accidentati e pericolosi. Parliamo di una strada di casa nostra però, Via Carpaneda, particolarmente danneggiata proprio sul confine tra i comuni di Vicenza e  Creazzo. E’ una strada piena di buche e, in effetti assai accidentata, sulla quale si è soffermata ora l’attenzione del Movimento 5 stelle che si è fatto portatore di non poche proteste dei cittadini.

I consiglieri pentastellati di entrambi i comuni hanno così preso una iniziativa congiunta e presentato una interrogazione, sia a Vicenza che a Creazzo, segnalando “la pericolosità per la circolazione stradale del tratto di Via Carpaneda che va a concludersi nella piccola rotatoria di Via Piazzon, sul confine tra Creazzo e Vicenza”. Il Movimento 5 stelle ha fatto un sopralluogo e le foto ed il video del manto stradale sono visibili su questo sito.

“La via, scrivono i 5 stelle – presenta tratti di carreggiata franata e vede la presenza di buche profonde fino a 10 ed anche 20 centimetri. Una situazione di notevole deterioramento, tale da rendere alquanto pericolosa la circolazione stradale. E’ anomalo che sia presente una segnaletica a dir poco contrastante: divieto di transito, lavori in corso, e nella parte che si presume chiusa sono stati apposti segnali di indicazione di direzione. Inoltre non è esposta l’ordinanza di chiusura e nemmeno pubblicata nel comune di competenza, che è Vicenza”.

“L’insufficiente illuminazione del tratto stradale – continua il documento del M5S – rende ancora più pericoloso il transito nelle ore notturne e la segnaletica predisposta appare non idonea alla prevenzione di incidenti. In assenza di precise indicazioni di chiusura, gli utenti transitano tranquillamente in entrambi i sensi, ma appare urgente la necessità di un intervento risolutivo”.

“Malgrado le ingenti risorse messe a disposizione per gli interventi stradali dall’amministrazione comunale di Vicenza i due gruppi evidenziano il grave stato di degrado in cui versano alcune strade e marciapiedi, soprattutto nelle zone periferiche, che crea difficoltà alla circolazione in particolare a ciclisti e moto, i cosiddetti soggetti deboli”.

“Il sindaco e l’assessore competente – si legge infine nell’interrogazione – sono a conoscenza del problema oggetto della presente interrogazione? Quali iniziative sono state prese nell’intento di agire con urgenza per la messa in sicurezza del tratto stradale sopra indicato? Il Comune di Creazzo può provvedere, per quanto di competenza, al fine di favorire lo scopo indicato in tempi ristretti? E’ necessario comunicare al più presto ai cittadini i tempi di intervento e le relative modalità dello stesso. Ed è urgente, nel frattempo, far apporre una segnaletica illuminata notturna, rispettosa del codice della strada in grado di segnalare la pericolosità del tratto stradale di cui si tratta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *