domenica , 18 Aprile 2021

Sarcedo, fa incidente e si scopre che la bici era rubata

Era in sella alla bicicletta che aveva rubato ed è stata scoperta perché ha fatto un incidente. Il fatto è accaduto alle 16.45 di ieri a Sarcedo. Una ragazza rom di ventiquattro anni stava percorrendo via Europa, in direzione Thiene, in sella appunto ad una bicicletta e, giunta all’altezza del civico 2 della stessa via, incurante delle norme stradali, si è spostata al centro della strada per girare a sinistra.

Dietro di lei stava sopraggiungendo una Renault Clio guidata da una donna di 39 anni di Malo che, nonostante il tentativo di evitare la collisione, ha urtato con lo spigolo anteriore destro la ruota posteriore della bici. La ciclista è caduta a terra procurandosi delle lesioni al piede sinistro e forti dolori alla schiena ed è stata trasportata all’ospedale di Santorso.

Sul posto, oltre l’ambulanza, sono arrivati anche gli agenti della polizia locale, che si sono accorti che la bicicletta presentava una verniciatura non professionale. Così hanno proceduto a pulire il telaio, che perdeva la vernice superficiale, di colore grigio, fino a lasciare vedere la punzonatura alfanumerica tipica delle timbrature identificative effettuate dal Comando di polizia locale sulle bici.

Una volta rilevato il codice fiscale si è risaliti al proprietario del mezzo che aveva sporto denuncia lo scorso 5 gennaio dopo non aver più trovato la bicicletta parcheggiata all’esterno di un supermercato. La bici, del valore di 100 euro, è stata restituita all’uomo. La nomade, mentre si trovava al pronto soccorso, si è vista recapitare un avviso di garanzia perché è indagata per ricettazione, reato che si accumula ad altri procedimenti penali a suo carico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità