Breaking News

Dalle scuole il nuovo logo della Transumanza

Un concorso di idee, rivolto alle scuole di secondo grado, indirizzo artistico e grafico, della provincia di Vicenza, per l’ideazione del logo della Transumanza. L’iniziativa è del Comune di Bressanvido, e vi partecipano anche la Pro Loco di Bressanvido e Latterie Vicentine. Il progetto è stato presentato questa mattina, alla presenza anche dell’assessore regionale al turismo e al commercio estero, Marino Finozzi.

“La transumanza – ha sottolineato Finozzi – nel tempo ha assunto un ruolo di interesse regionale e può essere un occasione per portare nuovi turisti sul territorio e far riscoprire le nostre tradizioni e la nostra storia. Vorremmo anche avviare una collaborazione con altre realtà europee simili, francesi, austriache, tedesche, slovene, per creare una sorta di Club di prodotto che troverà sicuramente dei sostegni e dei finanziamenti europei. Questo ci aiuterà a far conoscere la manifestazione al di fuori del confine regionale”.

La Festa della Transumanza è una manifestazione – ha poi spiega il sindaco di Bressanvido, Giuseppe Bortolan, – che il nostro Comune patrocina da sempre, e nell’ultimo quinquennio ha investito notevoli risorse su questo evento, in collaborazione con la Pro Loco e con Latterie Vicentine. E’ per noi l’appuntamento più importante e più rappresentativo dell’anno. E da quest’anno abbiamo pensato di investire sui giovani, chiedendo loro di partecipare in maniera attiva all’evento con la creazione del logo simbolo che, da qui in avanti, rappresenterà Bressanvido e la Transumanza”.

Quanto a latterie Vicentine, l’evento, negli ultimi due anni, ha coinciso con l’appuntamento del taglio della forma gigante del Formaggio della Transumanza: una forma di 10 quintali, con un diametro di 2 metri, prodotto anche con il latte raccolto dalle malghe dell’Altopiano. Un originale prodotto per festeggiare una tradizione e un territorio divenuti negli anni il nostro biglietto da visita.

La manifestazione quest’anno giunge alla sua diciassettesima edizione: un percorso di 80 km, oltre 600 bovini, affluenza di pubblico, classificano la Transumanza di Bressanvido tra le più importanti di Europa. Ogni anno a fine settembre si attende lo spettacolare arrivo della Transumanza che vede protagonista la mandria che scende da Marcesina, sull’Altopiano di Asiago, per il rientro in paese dopo l’alpeggio nei mesi estivi. Per l’edizione 2015 il nuovo logo della Transumanza, che uscirà dalle idee dei ragazzi ,con un premio di 1500 euro per il vincitore, verrà utilizzato anche per “vestire” il Formaggio della Transumanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *