Sport

Il Vicenza stende la Ternana con una doppietta di Cocco

Il Vicenza è una macchina da gol e vola verso la zona play off. I biancorossi tornano dalla trasferta a Terni con tre punti fondamentali per la risalita in classifica e ringraziano Cocco per aver sbloccato il risultato nel primo tempo, quando la strada sembrava in salita, e per aver chiuso la gara nei secondi quarantacinque minuti. La Ternana si è resa pericolosa in più occasioni ma non ha saputo sfruttare al meglio il possesso palla e le occasioni da gol che ha avuto.

Padroni di casa che partono subito forte: al 3′ Viola si accentra e prova il sinistro a giro, ma il pallone finisce di poco alto sopra la traversa. La Ternana spinge sulle fasce e fa la partita. Crecco al 10′ impegna Vigorito con un sinistro in corsa, il portiere è costretto a tuffarsi per salvare il risultato. Al 18′ Ceravolo si libera dalla marcatura e prova la conclusione di destro che però è impreciso. Il Vicenza subisce il gioco avversario ma al 22′ Cocco sblocca il risultato: l’attaccante, servito da Moretti, gonfia la rete con un destro preciso. Dopo il vantaggio, arrivato a sorpresa, gli ospiti prendono coraggio e al 26′ sprecano una ghiotta occasione: splendida triangolazione Giacomelli-Cocco, quest’ultimo offre un appetitoso assist al compagno che però si divora il gol angolando troppo il tiro trovandosi a tu per tu con Brignoli. La squadra di Marino è ben messa in campo e al 36′ Manfredini va vicino al raddoppio: angolo di Di Gennaro, il difensore calcia al volo ma Popescu si immola e respinge il tiro. La Ternana, dopo l’attimo di sbandamento, prova a rimettersi in carreggiata: nei minuti finali Bojinov (39′) prova la rovesciata in area anticipando Camisa ma la sfera termina di pochissimo a lato, poi Vitale (43′) crossa in area ma Vigorito fa suo il pallone.

Nella ripresa è la squadra di casa a partire forte con Gavazzi che al 49′ lascia partire un destro dalla distanza che finisce alto. La Ternana comanda il campo ma sono i veneti a sfiorare il vantaggio al 68′ con D’Elia che fa partire un destro dalla distanza, la palla è di poco alta sopra la traversa. Il Vicenza al 76′ chiude il match con Cocco che firma la doppietta: Giacomelli soffia palla a Fazio e serve l’attaccante sardo che tutto solo davanti al portiere insacca a porta vuota. All’82’ Moretti ci prova col destro ma il tiro è troppo centrale e Brignoli controlla senza problemi. Nei minuti finali i padroni di casa danno vita a un vero e proprio assedio nell’area biancorossa ma senza creare pericoli. Triplice fischio dell’arbitro che sancisce la vittoria dei veneti.

TERNANA – VICENZA 0 – 2

TERNANA (3-5-2): Brignoli; Valjent, Meccariello, Popescu; Fazio, Gavazzi, Viola (11′ st Eramo), Crecco, Vitale; Bojinov (12′ st Dugandzic), Ceravolo. A disp.: Sala, Ferronetti, Palumbo, Falletti, Dianda, Russini, Janse, Russini. All. Tesser

VICENZA (4-3-3): Vigorito; Sampirisi, Manfredini, Camisa, D’Elia; Moretti (38′ st Sbrissa), Di Gennaro, Cinelli; Laverone, Cocco (42′ st Petagna), Giacomelli (33′ st Vita). A disp.: Serraiocco, Alhassan, El Hasni, Garcia Tena, Gentili, Lores Varela, Mancini. All. Marino

ARBITRO: Sacchi di Macerata

MARCATORI: pt 20′, st 31′ Cocco (V)

Ammoniti: Giacomelli (V) per simulazione, Popescu (T) e Camisa (V) per gioco scorretto, D’Elia (V) per perdita di tempo su fallo laterale

Monica Zoppelletto 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button