Breaking News
Il palco in allestimento in Piazza dei Signori per "Capodanno insieme"
Il palco in allestimento in Piazza dei Signori per "Capodanno insieme"

Vicenza prepara il “Capodanno insieme” in Piazza dei Signori

È in fase di allestimento, a Vicenza, il grande palco collocato tra le colonne di piazza dei Signori da cui prenderà il via alle 22 del 31 dicembre “Capodanno Insieme”, una festa della musica dagli anni ’50 ad oggi, tra giochi di luci e immagini organizzata dal Comune di Vicenza assieme all’associazione “Centro Storico Città del Palladio”. Dj Buffadoc curerà la scelta dei brani musicali mentre su un grande schermo (ledwall), verranno proiettate immagini di Vicenza e provincia: le più recenti raccolte attraverso il social network Instagram quelle storiche concesse dalla Biblioteca Civica Bertoliana.

Oltre alla musica la serata sarà arricchita da animazione sul palco e da luci coinvolgenti e suggestive con particolari effetti scenici nel momento del conto alla rovescia. Tra gli ospiti il presentatore e vocalist Giovanni “Pepo” Todescato, già cantante dei 74 Noise Quartet che guiderà la serata e interagirà con il pubblico. All’altro lato della piazza saranno allestiti due chioschi, uno di birre artigianali Ofelia e l’altro di vini della cantina Colli Vicentini.

Il sindaco Achille Variati ha firmato un’ordinanza con la quale si vieta l’utilizzo di bottiglie di vetro nella zona a traffico limitato, in centro storico, in occasione del Capodanno dalle 21 del 31 dicembre 2014 alle 6 del primo gennaio 2015. Nel dettaglio è vietata la vendita per asporto di bevande in contenitori di vetro, da parte degli esercizi commerciali su aree pubbliche e private, laboratori artigianali ed esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, circoli privati, discoteche e attività similari, ad esclusione del servizio effettuato a domicilio del cliente. E’ vietato il consumo di bevande, alcoliche o analcoliche, in contenitori di vetro.

La violazione della ordinanza è punita con una sanzione amministrativa pecuniaria di 50 euro. Inoltre il Regolamento di polizia urbana e annona (articoli 61 e 72 ter) vieta l’utilizzo di prodotti esplodenti (mortaretti) nella zona a traffico limitato, in vicinanza di ospedali o case di riposo. In occasione di manifestazioni organizzate dall’amministrazione comunale o di festeggiamenti a carattere tradizionale come il Capodanno è prevista la deroga al divieto di consumo di sostanze alcoliche nei luoghi pubblici. L’ordinanza è disponibile nel sito www.comune.vicenza.it nella sezione “In evidenza”.

Un commento

  1. Giovanna Anziano

    Suggestiva quest’anno Piazza dei Signori illuminata da una cascata di luci che dal Campanile si diramano, creando un luminoso pergolato che protegge questo magnifico salotto per un’atmosfera da favola. E il tutto degna cornice di un programma all’insegna della Musica e dell’Arte, memoria di una città che a buon diritto dovrebbe godere delle sue bellezze. Un grazie, pertanto, al Sindaco Variati che rende merito alla città palladiana, che dal turismo potrebbe ripartire per una nuova ed attenta economia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *