Vicenza, il cibo che riempie di gioia

Torna, a Vicenza, nel weekend del 13 e 14 dicembre, la raccolta di generi alimentari non deperibili da distribuire alle famiglie in difficoltà. In quasi tutti i supermercati della città, oltre a quelli di Olmo, Arcugnano e Dueville, i volontari garantiranno la raccolta degli alimenti e consegneranno a chi offre qualcosa una lettera di ringraziamento del sindaco Variati.

Dal 2009, circa 5000 famiglie bisognose della città hanno ricevuto, grazie a questa raccolta, olio e pasta, tonno e verdure in scatola, biscotti e latte, fino ai prodotti per bambini. Nel 2013, anno dei record, gli oltre 600 volontari raccolsero 31 tonnellate e mezzo di cibo, che riuscirono a soddisfare il fabbisogno alimentare di qualche famiglia anche ben oltre il periodo delle feste, durante l’inverno. Quest’anno, quanto raccolto verrà portato personalmente a casa di chi, segnalato dai servizi sociali, è impossibilitato ad uscire. Il resto verrà distribuito non solo dalle 35 parrocchie aderenti, ma anche dagli enti benefici della città.

Isabella Sala
Isabella Sala

“Sono 50 le associazioni che collaborano alla raccolta – dice l’assessore alla Comunità e alle Famiglie Isabella Sala – le forze più buone della città. Tutti insieme invitiamo i cittadini ad andare in uno dei 38 supermercati e donare quel poco o quel tanto che potranno. Al di là dei preziosissimi volontari, il comune di Vicenza coordinerà l’iniziativa e la protezione civile si occuperà della logistica. Siamo veramente lieti che in occasione del Natale questa iniziativa stia diventando ormai una tradizione”

Il coordinatore dei volontari della protezione civile, Gianni Gobetti, sottolinea l’importanza di essere in tanti a partecipare al progetto: “Nel 2013, – ha detto – anno in cui abbiamo battuto ogni record quanto a volontari coinvolti, superando le 600 adesioni, siamo riusciti in appena una settimana a raccogliere tutto il cibo e a distribuirlo a chi ne aveva bisogno”. Ecco allora perché si è sempre alla ricerca di nuovi volontari. Per chi volesse impegnarsi sono ancora attivi i seguenti recapiti: la mail riempimidigioia@comune.vicenza.it e il numero di cellulare 3479081446.

Riccardo Carli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *