Breaking News

Sossano, trovato il pirata della strada che investì un’anziana

Ha investito un’anziana e non si è fermato a soccorrerla, dandosi precipitosamente alla fuga. Sul luogo dell’incidente però ha perso alcuni pezzi di carrozzeria dell’auto: indizi che hanno permesso ai carabinieri della stazione di Sossano di risalire al presunto pirata della strada e di denunciarlo all’autorità giudiziaria per lesioni personali colpose e omissione di soccorso.

Rischia così una condanna non lieve F.M., un impiegato 45enne di Montorso Vicentino, incensurato. Secondo la ricostruzione degli investigatori, l’uomo era al volante della vettura che, il 4 dicembre, a Sossano, travolse una 76enne del posto, che stava camminando lungo la strada provinciale 8. Il mezzo si allontanò velocemente, mentre altri automobilisti di passaggio diedero l’allarme.

La pensionata, soccorsa dal Suem, venne trasportata d’urgenza all’ospedale di Noventa Vicentina, per essere sottoposta in seguito anche a un intervento chirurgico: 30 giorni la prognosi. I carabinieri, nel frattempo, avviarono subito le indagini: grazie appunto ai frammenti di carrozzeria recuperati sul luogo dell’impatto, hanno individuato con certezza il tipo e il modello dell’auto, fino a dare un nome all’investitore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *