Breaking News

Imprenditore vicentino lascia l’azienda ai dipendenti

“Sarà forse anche una frase fatta, ma che il destino si porti sempre via i migliori si adatta troppo bene a Leonardo Martini, l’imprenditore che, morendo, ha lasciato l’azienda ai suoi dipendenti. Ma ha lasciato anche un’eredità molto più grande dell’azienda in sé stessa: l’amore per il suo lavoro, l’affetto e il rispetto dei lavoratori, l’amore per l’impresa e la sua terra”.

Il presidente della Regione Luca Zaia
Luca Zaia

Il presidente della Regione Luca Zaia ha voluto ricordare con questo pensiero riconoscente Leonardo Martini, titolare dell’azienda Dioma srl di Vicenza che dal 1967 fa stampaggio di materie plastiche e crea gli stessi stampi. L’imprenditore ha voluto, infatti, che l’azienda andasse ai suoi 25 dipendenti.

“Con Martini – commenta Zaia – il Veneto perde uno dei tanti protagonisti, piccoli e grandi, che con il loro spirito d’iniziativa e le loro capacità hanno fatto arrivare l’economia regionale ai massimi livelli. Non ha voluto che la sua azienda fosse venduta ad estranei e l’ha lasciata a chi, come imprenditore, conosceva meglio e in cui riponeva fiducia. E’ una grande perdita, anche sotto il profilo umano”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *